Ragazzino ha cercato di combattere il cancro allo stadio 4 – Ma la famiglia ha dato la terribile notizia – Preghiamo per lui

A volte i veri supereroi vivono nel cuore di bambini piccoli che combattono grandi battaglie.

Quasi tutti conoscono qualcuno che sta combattendo o è morto di  cancro .

Quando i genitori si trovano ad affrontare lo stress travolgente di avere un bambino con il cancro, devono mettere tutto da parte per concentrarsi su come ottenere il miglior trattamento e supporto possibile.

A Lewis Bryant, 10 anni, è stato diagnosticato un tipo aggressivo di tumore osseo nel marzo 2018 e, successivamente, ha combattuto una dura battaglia contro la terribile malattia.

All’inizio di questo mese, Lewis è stato accolto a casa come un eroe dopo aver subito un trattamento a Columbus, nell’Ohio .

Ma ora c’è stato un tragico aggiornamento della sua storia.

“Questa sera Lewie ha fatto il suo ultimo respiro ed è andato in paradiso”, ha detto la sua famiglia mercoledì sera sui social .

“Preghiamo per lui, i suoi fratelli e tutta la famiglia. Ringraziamo tutti per tutte le preghiere e l’amore dato da voi gente del web. ”

Ogni giorno a più di 40 bambini viene diagnosticato un cancro e la vita delle famiglie viene inesorabilmente stroncata.

È particolarmente tragico quando ai giovani viene diagnosticato un cancro, ma attraverso l’oscurità la luce splende ancora. Basta guardare all’enorme supporto che questi bambini di solito ricevono dalle loro comunità locali per ripristinare una certa misura di fede.

Quando a Lewis Bryant è stato diagnosticato un osteosarcoma di stadio 4 , cancro alle ossa in parole povere, nel marzo 2018, la sua famiglia è stata devastata.

Facebook / Lewis Bryant Jr aggiorna #TeamLewie

Secondo la mamma di Lewis, Tabitha Halley, suo figlio ha iniziato a lamentarsi del dolore al polso l’anno scorso. Dopo una lunga serie di appuntamenti, test e attese, i medici hanno rivelato che Lewis aveva un tumore maligno.

La sua famiglia non era pronta a ciò che avrebbe passato.

Ma non appena la comunità ha scoperto la situazione di Lewis, i cittadini hanno offerto supporto con amore e sostegno.

Due insegnanti in particolare hanno fatto tutto il possibile per aiutare la famiglia.

Radunarono la comunità e aiutarono a raccogliere fondi per una nuova casa in modo che la famiglia potesse vivere più vicino alla città. Hanno anche raccolto denaro per comprare alla famiglia una rampa per la sedia a rotelle e una macchina nuova, in modo che Lewis potesse arrivare comodamente per gli appuntamenti medici.

“Grazie per aver aiutato me e la mia famiglia e grazie per la casa “, ha detto Lewis nel 2018, secondo WSAZ .

Durante questo periodo difficile, molte persone hanno assistito al coraggio e all’atteggiamento positivo di Lewis.

Sebbene stesse soffrendo (è stato costretto a sottoporsi a un intervento chirurgico per amputare il braccio sinistro per rimuovere un tumore), Lewis è stato fonte d’ispirazione per un’intera comunità.

“Siate felici. Essere sempre felici. Continuate a ridere “, diceva.

Il mese scorso, Lewis era in cura a Columbus, nell’Ohio.

Quando fu portato a casa in ambulanza per le cure ospedaliere, seguì un corteo e Lewis fu onorato come pompiere onorario.

“Oggi abbiamo avuto l’opportunità di incontrare un vero eroe nella nostra comunità mentre abbiamo reso Lewis Bryant un membro onorario del dipartimento dei vigili del fuoco di Point Pleasant. Il suo coraggio, la sua fede e la sua forza sono incredibili e ci hanno toccato nel profondo del cuore “, ha detto il dipartimento.

Purtroppo, dopo un anno di cure, i medici non hanno potuto fare nulla per fermare il cancro.

Il coraggioso bambino di 10 anni è deceduto questa settimana, la sua famiglia ha confermato l’evento sui social.

“Questa sera Lewis ha fatto il suo ultimo respiro ed è andato in paradiso”, ha pubblicato la sua famiglia su Facebook.

In un altro post su Facebook, il dipartimento dei vigili del fuoco di Point Pleasant ha dichiarato: “È con il cuore spezzato che inviamo i nostri pensieri e preghiere alla famiglia di Lewis Bryant. Come abbiamo detto quando recentemente abbiamo reso Lewis un membro onorario del dipartimento dei vigili del fuoco di Point Pleasant, è stato di grande ispirazione attraverso la sua coraggiosa battaglia e sarà sempre il nostro vero eroe. “

🙏🏼
🙏🏼

Riposa in pace dolce ragazzino. Amore, abbracci e preghiere per forza e conforto per la sua famiglia.