Ragazzina undicenne usa il telefono per prendere atto dell’oscuro bullismo dell’insegnante, viene sospesa per 5 giorni

Quando l’undicenne Brianna Cooper ha assistito al bullismo che ha avuto luogo nella sua classe scolastica, ha preso una posizione di cui ogni genitore andrebbe fiero.

Usando il suo cellulare, è stata in grado di registrare il bullo alle prese con un compagno di classe.

Solo, questo non era il solito caso di bullismo scolastico.

Per nulla, il bullo in questo caso era l’insegnante di Brianna.

Notizie YouTube / WPTV | West Palm Beach in Florida

Secondo le fonti, l’insegnante di Brianna aveva scelto studenti della sua classe per le loro dimensioni e aspetto, più di una volta.

E così Brianna ha deciso di fare qualcosa al riguardo. La studentessa intraprendente estrasse il suo cellulare e iniziò a registrare.

“La più grande della classe e ti comporti come la più piccola”, si sente dire l’insegnante.


“Mi chiedo che aspetto abbia tua madre.”

Non solo, ma anche l’insegnante ha lanciato minacce terrificanti. “Non lasciare che le dimensioni ti ingannino. Ti faccio del male se non la smetti “, dice ad un altro studente.

Notizie YouTube / WPTV | West Palm Beach in Florida

Fortunatamente, Brianna ha catturato le dure parole e ha consegnato la registrazione a un altro insegnante. L’insegnante colpevole fu licenziata, anche se se Brianna si aspettava un elogio per questo, si sbagliava tristemente. Al contrario, l’undicenne è stato convocato nell’ufficio del preside.

Una volta lì, Brianna fu schiaffeggiata con una punizione che lasciò la madre stordita. È stata sospesa dalla scuola per cinque giorni, come riferito che segretamente un insegnante è illegale nello stato della Florida.

Sua madre, Cassie, fu scioccata nel sentire parlare del trattamento, sostenendo che Brianna non sapeva che stava infrangendo alcuna legge, e che stava semplicemente facendo la cosa giusta nelle circostanze.

Sicuramente sembra un po ‘ingiusto punire una ragazza per aver catturato un insegnante che abusa della sua posizione di potere in tal modo. Immagino sia difficile fare eccezioni alla legge, ma punire Brianna con una sospensione di cinque giorni per fare qualcosa di giusto non mi sta bene.

Cosa ne pensi di cosa è successo e cosa  dovrebbe accadere?

Nel frattempo, premi il pulsante condividi se sei contro il bullismo in tutte le forme!