Agosto 22, 2019

Redazione DonnaWeb

Ragazza 28enne va dal dottore per un semplice mal di denti - In seguito scoprirà di avere qualcosa di terribile

Semplicemente non sai mai quando la tua vita sta per cambiare in peggio.

È un pensiero morboso, certo, ma ha dato credito al fatto che milioni di persone si svegliano ogni giorno in tutto il mondo, non sapendo che le loro vite possano cambiare per sempre da un momento all'altro.

Ecco perché è importante vivere alla giornata, abbracciare le cose gioiose e fare del tuo meglio per ignorare la negatività e l'odio.

Pubblicità

Il semplice fatto è che non sappiamo mai quando arriverà il nostro turno. Certamente non era qualcosa a cui Jenie Yoo avesse pensato molto.

Secondo il Daily Mail , nel 2015, la 28enne Jenie ha iniziato a provare mal di denti. All'epoca pensava che non fosse niente di grave. Come sarebbe il caso per la maggior parte di noi, credeva che un mal di denti di routine non fosse motivo di agitazione.

Non sapeva che stava per iniziare una lotta per la sua vita; una lotta che era tristemente destinata a perdere.

View image on Twitter

Quando Jenie Yoo iniziò a soffrire di mal di denti, non avrebbe mai potuto sapere la diagnosi che i medici le avevano riservato. È emerso che ciò che aveva non era la tua lamentela orale ordinaria, ma piuttosto un cancro aggressivo.

La giovane donna ha subito la chemioterapia al fine di contenere la malattia e all'inizio sembrava avere un effetto positivo. Nel 2017, tuttavia, il suo tumore è diventato più aggressivo. Si gonfiava sul viso, facendole perdere i denti e facendole sanguinare il naso quotidianamente.

Non passò molto tempo prima che i medici dicessero a Jenie di prepararsi al peggio: le furono dati solo pochi mesi di vita.

Secondo il Mail, Jenie ha dichiarato: “Mi sento motire, è un tormento doloroso e ho sempre convulsioni.

“I miei genitori non possono andare da nessuna parte, devono restare con me ad aiutarmi. Vorrei che facessero una pausa, con persone di un'agenzia che mi aiutassero, a portare una sedia a rotelle per portarmi fuori.

“Dormire non è facile. Qualsiasi parte del corpo fa male. Mio padre deve spremere e massaggiare il ginocchio fino a quando non è sciolto.

“Non so perché mi sia successo. Non riesco a mangiare, nemmeno la frutta riesco a masticare. La mia bocca ha ulcere e non posso camminare da sola, i sintomi sono molto gravi.

“È troppo tardi per un intervento chirurgico. Non so perché non possano semplicemente eliminarlo. Sono così torturata ma non voglio morire ora. ”

Purtroppo, il corpo di Jenie ha smesso di rispondere alla chemioterapia e i medici hanno escluso un intervento chirurgico poiché ritenevano che non fosse più possibile.

Dopo una dolorosa battaglia contro il cancro, Jenie è deceduta, lasciando i propri cari a piangere la sua memoria. Secondo l'articolo del Daily Mail, di seguito sono riportati i segnali di avvertimento da tenere presenti quando si tratta di cancro alla mascella:

Segnali di avvertimento

Riposa in pace, Jenie Yoo.

Possiamo solo sperare che la sua storia ispiri gli altri a vivere la loro vita al massimo. La vita come ben sappiamo, è un dono assai prezioso.

Condividi questo articolo, sia per diffondere i segni premonitori del cancro alla mascella sia per diffondere questo importante messaggio.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram