Ragazza 20 enne vittima di bullismo nei social per il suo viso, chiede aiuto tramite un video toccante

Il mondo dei social può essere crudele. Qualsiasi foto, video o messaggio può essere il bersaglio di commenti di qualsiasi tipo, per lo più negativi.

Per alcune persone, i social possono aiutare ad aumentare il morale. Ma per altri, può essere un luogo pieno di commenti odiosi e meschini.

Questi commenti sono fatti da codardi, i cosiddetti leoni da tastiera. Ma le parole offensive possono avere effetti devastanti sulla mente di una persona.

Questo è stato il caso della ventenne Inma Franco. Diventata l’obiettivo di migliaia di commenti offensivi a causa del suo aspetto.

Ma invece di nascondersi, ha deciso di aumentare la sua visibilità sui social, pubblicando sempre più foto e video di se stessa. In questo modo è diventata un’ispirazione e un esempio per i giovani che non sono accettati dai loro coetanei.

Alla ragazza spagnola di 20 anni spesso viene posta sempre la stessa domanda sui social: “Cosa c’è che non va nella tua faccia?

Inma ha la cosiddetta sindrome di Saethre-Chotzen , che provoca una fusione precoce del cranio alla nascita. Ciò influisce sulla forma del viso e della testa in generale.

Attualmente Inma sta usando l’app TikTok perché è stanca di ricevere messaggi dannosi sulle altre piattaforme. Dall’inizio della quarantena, TikTok è diventato estremamente popolare, ma sono emersi commenti offensivi anche in quest’ultimo social.

Non sai com’è camminare per strada e ricevere rimproveri e commenti offensivi su come appare il tuo viso”, dice, piangendo.

Visualizza questo post su Instagram

…💖…

Un post condiviso da InmaFranco (@inmaafranco) in data:

Questi commenti offensivi che sembrano così innocenti fanno più male”, dice.

“Non sai quanti video non volevo pubblicare su YouTube a causa delle mie insicurezze.”

Il suo canale YouTube ha ora più di 25.000 iscritti.

“La cosa più importante per essere felici è amare te stessa, con tutti i tuoi difetti e insicurezze. Grazie. ♥ ️ E prima di commentare, ti preghiamo di riflettere attentamente su ciò che stai per dire, perché non sai quanto potresti ferire quella persona. ”

Il suo messaggio è stato condiviso 1 milione di volte, il che dice molto sul supporto che la ragazza ha ricevuto.

L’aiuto delle celebrità

La situazione di Inma è diventata estremamente nota nel territorio spagnolo, al punto che diverse celebrità come ad esempio lo scrittore e attore Brays Efe hanno risposto: “Inma, non permettere a nessuno di sfruttare le tue” debolezze “Qualcosa che è “debole” non significa che non funziona.

La bellezza è un’opzione ma ciò che conta è ciò che pensi. Le cicatrici non sono difetti “, sono medaglie che hai guadagnato vincendo. Ti rispetto “, dice ad ABC News Spagna .

L’attore Victor Clavijo afferma che il video di Inma ha mostrato che è “una donna coraggiosa, forte, sensibile e intelligente“, ha detto sempre nel sito ABC News.

Inma fa alcune osservazioni positive su tale comportamento disgustoso sui social. Sono contento che il suo video sia diventato virale.

Per favore, condividi questo video per mostrare il tuo sostegno a questa giovane donna coraggiosa, bella e stimolante.