DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Giugno 10, 2019

Redazione DonnaWeb

Raccoglie conchiglie al mare: la bimba ha rischia la vita a soli 11 anni

La piccola raccolse una grande conchiglia in riva al mare e la consegnò al padre che, contento, la conservò gelosamente come ricordo di una bella vacanza in compagnia della sua splendida famiglia.

Una volta arrivati a casa, scopre con orrore che all'interno di quella bella conchiglia era nascosto un polpo dagli anelli blu, un mollusco marino che, malgrado le sue piccole dimensioni, è conosciuto come uno dei più velenosi al mondo.

Il brutto fatto è successo in Australia, lungo la costa sud occidentale, dove la famiglia stava trascorrendo una breve vacanza.

Pubblicità

La piccola Sophie, di soli 11 anni, l'ha trovata per caso in riva al mare mentre giocava con il fratellino di 7 anni, la bambina non ci ha pensato un attimo, ha preso la conchiglia e l'ha consegnata al padre, nessuno si è accorto della presenza del polipo, lo ha scoperto quando, tornando a casa, ha pulito il guscio per la conservazione.

  “È piuttosto spaventoso pensare che avrei potuto essere morso e morire di fronte ai miei bambini alla vigilia di Natale” ha spiegato  il 42enne , aggiungendo: “Ed è ancora più spaventoso pensare che Sophie lo ha raccolto ed entrato i contatto con lui in molti modi, questo avrebbe potuto essere fatale per lei e per me." Ora vuole che tutti i genitori vengano a conoscenza di questo pericolo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram