Questo video sta facendo il giro del web – Il cane da l’ultimo saluto al padrone morente in ospedale

L’amore tra cane e padrone può essere completamente incondizionato. I cani sono veramente i migliori amici dell’uomo ed è difficile trovare un compagno più fedele nella vita.

Ma ogni occasione in cui un essere umano deve essere separato dal suo cane è altrettanto straziante.

Ryan Jessen era un orgoglioso maestro di Mollie, il suo cane.

Un giorno, Ryan Jessen si fece improvvisamente male alla testa. Pensava che fosse solo un emicrania, ma si è rivelato essere peggio purtroppo. Il solo trentatreenne aveva sofferto di emorragia cerebrale e cadde in coma.

Dopo un po’ divenne chiaro che Ryan non si sarebbe mai svegliato dal suo coma. Era la fine di novembre 2016 e i suoi familiari hanno dovuto assistere al peggio.

Ma un membro della famiglia mancava di certo.


L’amato cane di Ryan.La sorella di Ryan, Michelle, ha scritto dell’evento su Facebook.

“L’ospedale ha fatto una cosa incredibilmente importante per noi e ci ha permesso di portare il cane di mio fratello a salutarlo, in questo modo capirà perché non sarebbe mai più tornato a casa. Mio fratello ha davvero amato il suo cane “, scrive Michelle.

Qui puoi vedere il triste ma allo stesso tempo toccante momento in cui Mollie saluta il padrone.

La registrazione era certamente destinata a essere mostrata a persone che conoscevano personalmente Ryan. Ma è indubbiamente un momento forte che cattura l’amore tra un uomo e il suo cane. Pertanto, la clip si è diffusa ed è diventata virale Internet e vista da persone di tutto il mondo. Michelle scrive e ringrazia per tutto il supporto che la famiglia ha ricevuto:

“Siamo profondamente preoccupati e ci sentiamo umili di fronte alle storie degli altri, alla loro partecipazione al nostro dolore e alla gentilezza mostrata da così tante persone. Non preoccuparti per il cane! faremo del nostro meglio! Fa da sempre parte della nostra famiglia “, scrive Michelle.

Il cane è il migliore amico dell’uomo, e questo video ne è una prova! Per favore condividi questo con familiari e amici se sei d’accordo.