Questo shampoo fai da te a base di bicarbonato di sodio ha salvato i miei capelli

Il bicarbonato di sodio è un modo incredibilmente semplice per pulire i capelli! Sembra scioccante ma vedrai i risultati nel momento in cui deciderai di provarlo!

Shampoo regolari possono contenere molti ingredienti dannosi. Alcuni dei peggiori aggressori di sostanze chimiche sono:

Sodium Lauryl
Laureth Sulfate
DEA / Diethanolamine
Parabens
Fragrance

La parola fragranza potrebbe potrebbe anche piacerti, ma su un’etichetta può significare la presenza di oltre 4.000 ingredienti chimici separati!

Molte grandi marche naturali di shampoo che non contengono questi ingredienti, ma man mano che i tuoi capelli corti iniziano a crescere, diventano veramente flosci e piatti.

Risultati immagini per bicarbonato capelli

Questo articolo ti presenterà una ricetta miracolosa fatta con bicarbonato di sodio e aceto che ti aiuterà a risolvere tutti i problemi con i tuoi capelli!

I tuoi capelli avranno più corpo, volume e forza rispetto a tutti i pazzi shampoo, prodotti e sciocchezze speciali per la cura dei capelli di prima. Basta lavare con bicarbonato di sodio, risciacquare con aceto, asciugare e magari stirare i capelli. Questo è tutto!

Dal momento che gli shampoo danneggiano il nostro cuoio capelluto di oli naturali, questo tende ad aumentare la produzione di olio, così come si smette di usare lo shampoo si potrebbe scoprire che i capelli sembrano più grassi del normale per le prime settimane fino a quando il cuoio capelluto non si aggiusta. Questo metodo di bicarbonato di sodio e aceto è economico, efficace, semplice e privo di sostanze chimiche e ti piacerà sicuramente. Ecco come puoi iniziare:

Metodo

All’inizio potrebbe essere difficile adattarsi alla mancanza di azione di schiuma, ma ne varrà la pena.


Bicarbonato di sodio

Inizia mescolando 1 parte di bicarbonato di sodio con 3 parti di acqua. Puoi regolarlo a seconda della lunghezza dei tuoi capelli.

Applicare il bicarbonato e la miscela di acqua sui capelli asciutti o bagnati iniziando dalle radici e lavorando alle estremità.

Lasciare riposare per 1 – 3 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Dopo il lavaggio e il risciacquo con la miscela di bicarbonato di sodio, ti consigliamo di applicare un risciacquo di aceto.

Risciacquo di aceto

Mescolare 1 parte di aceto di sidro bianco o di mele con 4 parti di acqua. Per ridurre al minimo l’odore di aceto, puoi aggiungere oli essenziali di lavanda, menta piperita e / o rosmarino alla miscela di aceto.

Inclina la testa all’indietro, chiudi gli occhi (per evitare di avere questa miscela negli occhi) e distribuisci tra i capelli.

Se hai i capelli più lunghi, (mantenendo gli occhi chiusi) inclina la testa in avanti e distribuisci più risciacquo attraverso le estremità.

Dopo alcuni secondi, risciacquare con acqua fredda. L’acqua fredda aiuta a sigillare l’umidità, lisciare i capelli e aggiungere lucentezza.

 

I risultati ti stupiranno e sicuramente vorrai condividerlo con tutti!