Questa coppia ha adottato un ragazzo di 12 anni: quando lo vedono, lui dice loro qualcosa che cambierà le loro vite

Che ironia della vita, alcune coppie cercano disperatamente di formare una famiglia, ma sfortunatamente non possono avere figli e altri semplicemente li buttano via come se fossero oggetti di scarso valore.

Fortunatamente, ci sono quelli che ricorrono all’adozione , poiché siamo tutti d’accordo sul fatto che i bambini meritano di crescere in una casa che dia loro calore, amore e protezione.

Il processo di adozione non è facile e questo è ben noto a Claudio Boccalón e Mariela Rzepski, che per anni hanno cercato di creare una famiglia, sfortunatamente era impossibile per loro avere figli anche se hanno fatto ricorso a vari mezzi e trattamenti per anni senza successo. 

Dopo essersi rassegnati perché non riuscivano a realizzare il loro sogno, decisero di optare per l’adozione. E’ stato un processo lungo, dopo 10 anni hanno finalmente ottenuto l’autorizzazione ad adottare un bambino.

“Valeva la pena di aspettare così tanto”, ha detto la coppia felice quando è arrivato il giorno per ricevere il nuovo membro della loro famiglia. Inoltre, non potevano sentirsi più orgogliosi perché Julio, il figlio adottivo, era gentile, attento e molto educato.

“È il miglior figlio, non chiediamo di più perché è un bambino affascinante che ha rubato i nostri cuori velocemente”, hanno commentato i genitori.

Nonostante fosse felice di avere genitori amorevoli che gli avrebbero dato una vera casa, Julio aveva bisogno di qualcosa in più per essere completamente felice.

“La prima volta che siamo usciti con Julio, ci ha chiesto di compiacerlo non solo di adottarlo, ha perso i suoi quattro fratelli che erano in una casa adottiva in attesa di qualcuno che voleva adottarli, voleva che anche loro avessero un seconda possibilità perché se lo meritavano, inoltre non voleva che fossero separati, era una confessione che non ci aspettavamo e che ci paralizzò”, ha detto Mariela.

Dopo la richiesta i suoi genitori hanno preso una decisione inaspettata, hanno capito il grande amore che Giulio sentiva per i suoi fratelli ed erano disposti ad adottarli tutti, alla fine avevano un sacco di amore da dare e volevano una grande famiglia.

Questa volta il processo è stato più veloce e la coppia si è ritrovata con una famiglia numerosa composta da due ragazze e tre ragazzi. Il desiderio di Julio si era finalmente avverato e non solo aveva genitori meravigliosi, ma anche con lui tutti i suoi fratelli.

“Siamo la famiglia più felice del mondo e la più unita”

La coppia ammette che non aveva in mente di adottare cinque figli ma non sono pentiti di nulla, ogni momento accanto ai loro figli è unico e sono stati molto felici di fare quello che avevano sempre sognato:  una grande famiglia.

Ora questa coppia di argentini confessa che i cinque bambini hanno portato grande gioia nelle loro vite e nella loro casa e li amano incondizionatamente.

E’ una vera fortuna che esistano persone come Claudio e Mariela, spero che molti bambini nella situazione di Julio e dei suoi fratelli abbiano lo stesso destino. È ammirevole ciò che hanno fatto per quei cinque piccoli, auguriamo loro una vita piena di benedizioni e di bei momenti con i loro figli.