Qualche consiglio per evitare di stirare i vestiti durante l’estate

Con l’estate e il caldo, stirare i panni è una mansione che molte casalinghe eviterebbero molto volentieri, in realtà grazie a qualche consiglio è possibile non stirare camice e panni.

Le camicie, i pantaloni, qualche giacca o vestito elegante hanno bisogno di essere stirati, mentre altri capi come t-shirt, lenzuola, tovaglie possono essere utilizzate una volta piegate e sistemate per bene nell’armadio.

Qualche trucco per evitare di stirare c’è, andiamo a vederlo insieme: i panni generici per evitare di stirarli perché la lavatrice li ha spiegazzati troppo, è quella di prestare attenzione anche all’asciugatura e a come si piegano una volta asciutti.

Bisogna scegliere di fare un lavaggio che non esageri con la centrifuga, poi se stesi bene, sarà molto semplice piegarli e riporli senza alcuna piega.



Una volta piegati, prima di riporli nei cassetti, si possono lasciare qualche ora sotto dei libri molto pesanti come vocabolari, in modo da far sparire le ultime pieghe.

Per i panni più difficili come camicie, il trucco sta nell’appenderli alla gruccia già da bagnati e farli asciugare in modo che non si creino pieghe inutili. Quando sono asciutti, sarà facile togliere le ultime pieghe e non sarà necessario stirare.

Fonte: http://urbanpost.it/come-evitare-di-stirare-in-estate