Pubblica una foto della gravidanza sui social, poche ore dopo la polizia nota qualcosa di strano e bussa alla porta

Fotografie di donne in gravidanza non sono una novità: le postano sui social network anche le celebrità di Hollywood e le donne comuni. Cosa c’è di più bello di aspettare un bambino, osservando il modo in cui il corpo di una donna cambia e sviluppa una nuova piccola vita all’interno? Tuttavia, a prima vista, questa immagine commovente della  donna, nascondeva un dettaglio mostruoso a causa del quale la polizia ha immediatamente arrestato la madre. E voi lo avete già notato?


Come molte donne incinte, Natasha Kirkland ha pubblicato una foto della sua pancia in crescita sulla sua pagina Facebook. La sua famiglia e gli amici hanno lasciato commenti incoraggianti come “Pretty Woman”, “Vorrei per voi tutto il meglio”, etc. Ma quando qualcuno si rese conto  di una cosa terribile sullo sfondo, la ragione divenne evidente il braccio della donna era legato.

Nell’angolo a sinistra della foto si può vedere chiaramente la siringa e un cucchiaio di eroina, con la quale la donna incinta preparando la droga!

La polizia non ha potuto fare a meno di localizzarla, recarsi subito a casa sua per portarla in un centro di assistenza e disintossicazione.