Sign in / Join

Problemi alla tiroide? Ecco i sintomi da non ignorare per una diagnosi precoce

La tiroide è una delle ghiandole che regolano il metabolismo nel corpo, viene determinato con che velocità si bruciano i grassi, quanto batte veloce il cuore e si regola l’equilibrio ormonale.

Con l’età alcune persone possono avere dei problemi alla tiroide e di conseguenze problemi di salute ed emotivi. I tre problemi alla tiroide sono: ipotiroidismo, ipertiroidismo e noduli alla tiroide, ognuno di questi influisce sul corpo in maniera diversa, ma ci sono dei sintomi in comune che ci devono far allarmare.

Fatica e stanchezza: anche se dormite dalle 8 alle 10 ore al giorno vi sentite sempre stanchi o avete bisogno di un riposino, probabilmente ci sono problemi nella produzione di ormoni tiroidei.

Aumento o perdita di peso: la ghiandola tiroidea ha il compito di bilanciare la velocità del metabolismo, quel processo mediante il quale il corpo brucia calorie. Un improvviso aumento potrebbe essere un segnale di ipotiroidismo, che si verifica quando la ghiandola non produce sufficienti ormoni tiroidei. Al contrario, in caso di perdita di peso, si tratta di ipertiroidismo.

Problemi emotivi: i disordini alla tiroide possono incidere a livello emotivo, se ci si sente ansiosi o si avverte una certa depressione, cambi di umore e angoscia, il corpo sta mandando segnali che qualcosa non va.

Mal di schiena: dolori muscolari, articolazioni, tendini è un chiaro segnale di disordine ormonale dovuto alla tiroide.

Problemi nella riproduzione: lo squilibrio può portare ad alterazione del ciclo o a carenza del desiderio sessuale.

Freddo: la tiroide regola la temperatura del corpo e aiuta a mantenere un adeguato calore. Sentire le mani o i piedi freddi, può essere indizio di problemi alla tiroide.

Alterazione di capelli, unghie e pelle: pelle secca, perdita di capelli, unghie sfaldate sono segni comune di ipotiroidismo, problemi che aumentano nel tempo e diventano un problema cronico.

Stitichezza: quando l’attività ormonale si riduce, lo fanno anche i processi corporei e gli organi hanno difficoltà a compiere le loro funzioni. Anche nel caso dell’apparato digerente, ci sono dei problemi che non consentono un corretto assorbimento dei nutrienti degli alimenti, così come la difficoltà di eliminare i residui nel tratto digestivo, questo porta a stitichezza.

Problemi a livello cognitivo: cattiva memoria e difficoltà di concentrazione.

Voce e gola: quando si ha un problema alla tiroide, è possibile che la ghiandola si infiammi e aumenti di volume, in questo caso possono verificarsi problemi come mal di gola, voce rauca, malessere, collo gonfio e un russare molto acuto.

Se si presentano questi problemi, solitamente si tratta di sintomi precoci che a volte sono confusi con altre malattie. E’ importante capire i segnali e non ignorarli, una malattia alla tiroide può portare gravi danni alla salute.

In caso di presenza di questi sintomi occorre recarsi subito dal medico per fare degli esami specifici e approfondire la questione.

Fonte.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi