Prevenire il cancro con l’alimentazione? Si può. Leggete

Il cancro è la preoccupazione di molte donne ed uomini d’oggi, i casi di questa malattia sono sempre più numerosi e combatterlo, a volte, non è sempre facile. Ci sono però dei modi per prevenirlo o quanto meno, per rinforzare l’organismo in modo che sia meno esposto a questa malattia, come? Attraverso la cura dell’alimentazione.



Alcuni ricercatori del City of Hope Cancer Center, in California, hanno dimostrato che ci sono cinque alimenti in grado di portare degli ottimi benefici all’organismo contro il cancro del seno.

  • Funghi. Questi, in particolare i bianchi, rallentano la diffusione dei tumori al senso grazie alla loro capacità di colpire l’aromatasi, enzima principale nella biosintesi degli estrogeni. L’aromatasi, infatti, stimola l’insorgere del cancro al seno, quindi mangiare i fughi potrebbe fermarne lo sviluppo.
  • Melograni. Grazie alle loro sostanze, anch’essi colpiscono l’aromatasi arrestando la diffusione del cancro, soprattutto quello del colon.
  • Semi d’uva. Anche questi hanno la stessa funzione di bloccaggio dell’aromatasi.
  • Mirtilli. Alcuni studi hanno confermato che questi frutti prevengono la diffusione di tumori al seno.
  • Cannella. Blocca efficacemente una proteina necessaria allo sviluppo dei tumori ed è capace di fermare l’angiogenesi impedendo la crescita del tumore.

Quindi, una corretta e sana alimentazione può davvero aiutarci nella prevenzione del cancro; si consigli di inserire questi alimenti nella propria dieta e di mangiare evitando cibi spazzatura.