DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 11, 2020

Redazione DonnaWeb

Porta il cane dal toelettatore ma quando va a prenderlo non lo riconosce più e chiede i danni

Il padrone di un cane non è stato in grado di riconoscere il proprio animale domestico dopo che un toelettatore gli ha tagliato il pelo in modo molto drastico.

Carley Coca dalla Florida ha portato il suo Samoiedo di sette anni, di nome Nanuk, al suo toelettatore locale per dare una sfoltita al pelo che era un pò annodato, ma sembra esserci stata un'incomprensione tra i due visto il risultato.

Quando la 28enne arrivò a prendere il suo soffice cucciolo bianco , fu sorpresa di scoprire che era completamente rasato- e avrebbe dovuto applicare la crema solare fino a quando la sua pelliccia non ricresceva.

Pubblicità

Nanuk finì per sembrare più un Bull Terrier britannico che un Samoiedo, ma per fortuna Carley vide il lato divertente della situazione.

Il proprietario di Nanuk non lo ha riconosciuto dopo il taglio dei capelli (Immagine: Caters News Agency)
Sembrava un cane completamente diverso (Immagine: Caters News Agency)

Il ragazzo ha raccontato : "Quando sono andato a prendere Nanuk dai toelettatori, ho letteralmente detto ad alta voce:" Non è il mio cane ".

"Il gestore del negozio mi ha assicurato che era Nanuk e ho persino dovuto chiamarlo per controllare, ma sembrava una razza completamente diversa."

Ci è voluto un anno intero per ricrescere la sua pelliccia (Image: Caters News Agency)
Nanuk non sembrava preoccuparsene (Image: Caters News Agency)

Carley ha aggiunto: "Nanuk sembrava amare il taglio del suo pelo - si è comportato in maniera così orgoglioso. Ma non era mai stato così prima, ero così scioccato.

"Anche da cucciolo, era sempre stato così soffice.

"Non riuscivo a smettere di ridere - Ricordo di aver detto, 'Potevi semplicemente limitarti di tagliare i lunghi peli dai suoi piedi e dalle sue orecchie? Avevo perfino pensato di non pagare il lavoro svolto e di chiedere al contrario un risarcimento, poi ci ho ripensato e mi sono fatto solo una grassa risata, sicuro del fatto, comunque, che non accadrà più"

"È stato davvero terribile, perché l'uomo che lo aveva curato era ovviamente così orgoglioso del suo lavoro, quindi mi sentivo come se dovessi solo sorridere e lasciarlo andare."

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram