DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 16, 2021

Redazione DonnaWeb

Pompa di calore e caldaia a condensazione: quale scegliere

Esistono diverse soluzioni per poter risparmiare sulle bollette del gas, in particolar modo d’inverno. Una delle più efficaci è scegliere un impianto di riscaldamento ad alta efficienza energetica.

Tra i diversi impianti di riscaldamento efficienti ci sono la pompa di calore e la caldaia a condensazione. Due sistemi che si differenziano per modalità, materiali, costi e installazione.

Per il riscaldamento con pompa di calore, Ariston propone diversi prodotti ad elevata efficienza energetica trai i quali scegliere per ridurre il consumo di gas per il riscaldamento delle abitazioni nel periodo invernale.

Pubblicità

Lo scopo principale della caldaia a condensazione è quello di fornire calore all'acqua che scorre nei radiatori e nei tubi che portano acqua calda sanitaria. Questo impianto si basa sul principio del recupero del calore latente di condensazione del vapore acqueo dei fumi di scarico che, a differenza delle caldaie tradizionali, viene utilizzato nel circuito di riscaldamento per riscaldare l'acqua di ritorno dai radiatori.

La caldaia a condensazione offre il massimo dell'efficienza quando la temperatura d'impianto è minima. Si consiglia di effettuare eventuali interventi di riqualificazione energetica negli edifici, come la coibentazione del muro esterno, perché permettono di trattenere il calore.

Che cos’è la pompa di calore e come funziona

La pompa di calore è un impianto termico capace di trasferire energia termica da una sorgente naturale a temperatura bassa ad una sorgente a temperatura più alta. La pompa trasferisce il calore da una fonte esterna naturale, come aria o acqua, ad una fonte più fredda, ovvero il fluido o il gas presente nell’impianto termico.

L’efficienza di una pompa di calore viene misurata tramite un COP (Coefficient of Performance) , che  per pompe di calore efficienti non è mai minore di 1, solitamente è compreso tra 3 e 6.

Ci sono due tipi di pompe di calore ad aria:

Vantaggi Pompa di calore

I vantaggi che si possono ottenere scegliendo un riscaldamento pompa di calore sono diversi:

• È un sistema efficiente ed ecologico perché impiega energie rinnovabili;

• Non provoca emissioni dannose per l’ambiente;

• I costi di esercizio sono economici;

• Può essere utilizzato tutto l’anno, sia per riscaldare che per raffreddare l’ambiente;

• È indipendente da combustibili fossili;

• Può essere collegata ai sistemi ad energia solare per la produzione di acqua calda sanitaria;

• Può usufruire degli incentivi statali del 50%, 65% e 110%*

Le famiglie che vogliono usufruire del riscaldamento con la pompa di calore, possono richiedere la nuova tariffa per l’energia elettrica D1, pensata per chi vuole utilizzare esclusivamente le pompe di calore come impianto di riscaldamento nella propria abitazione. 

*per dettagli sulle condizioni degli incentivi si rimanda alle disposizioni ufficiali dell’Agenzia delle Entrate

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram