DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Gennaio 9, 2020

Redazione DonnaWeb

Pollice della donna gonfio dopo una manicure - I medici considerano l'amputazione dell'intero braccio!

Molte donne a volte vogliono essere coccolate nel bel mezzo di una giornata intensa. Tramite una semplice visita ad un salone di bellezza possiamo fare miracoli per la nostra mente.

Oggi è abbastanza comune per le donne visitare centri estetici e saloni di bellezza per manicure o trattamento alle ciglia. Naturalmente, le persone non potrebbero mai dubitare di questi luoghi, che nel 99% dei casi, sono sicuri e puliti.

Ma purtroppo esiste anche l'1%

Pubblicità

Una donna americana ha quasi perso il braccio dopo essere stata gravemente infettata dopo aver frequentato un centro estetico per la manicure. Jayne Sharp notò strani sintomi dopo aver avuto una ferita al pollice durante il trattamento.

Sentì un dolore momentaneo al pollice durante il processo al centro estetico, ma non riusciva a immaginare di essere gravemente infettata da una piccola ferita.

Il pollice della donna era così dolorante che non riusciva a dormire la notte. Sharp ha cercato assistenza medica, ma negli esami del sangue non è stato riscontrato nulla di anomalo. Tuttavia, un'infermiera ha notato un punto gonfio sul pollice della donna. L'infermiera le ha dato delle indicazioni per la cura che Jayne avrebbe eseguito a casa.

Pochi giorni dopo, la sua situazione era diventata così grave che si rivolse al pronto soccorso. A questo punto, il pollice della donna era seriamente compromesso.

Foto: Youtube / WBIR

I medici esaminarono il pollice della donna e giunsero alla conclusione che si trattava di un batterio carnivoro che stava mangiando la pelle.

Rischiava di perdere il braccio

Lo specialista Udit Chaudhuri afferma che Jayne stava perdendo il pollice. Tuttavia, i medici hanno fatto del loro meglio per salvare il pollice della donna. Nel peggiore dei casi, ciò avrebbe potuto portare all'amputazione.  

Il batterio carnivoro può essere infettato attraverso una ferita aperta, da cui il batterio entra nel tessuto cutaneo e attraverso di esso nel flusso sanguigno. Le persone con problemi immunitari, in particolare, hanno maggiori probabilità di essere infette da tale batterio.

Ora, Jayne dice che ha finalmente iniziato a curare la mano destra dopo diversi interventi chirurgici e rimedi, ma non è ancora completamente guarita.

Guarda il video:

Condividiamo insieme questa storia che fa molto riflettere, dobbiamo prestare molta attenzione!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram