Petti di pollo al latte

Possono essere considerati un’alternativa alle classiche scaloppine. Il latte può sostituire il vino per consentire anche ai bambini di gustare questo piatto.

  • Petto di pollo a fette 600 g
  • Burro 40 g
  • Olio extravergine d’oliva 10 g
  • Farina 00 q.b.
  • Latte intero 170 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Timo 4 rametti

Si pulisce la carne  ripulire la carne dai pezzi di cartilagine  e dal grasso in eccesso. Si separano poi i due petti 2 di pollo e si ricavano da ognuno 4 fettine

si dispongono le fettine su un tagliere  e si battono con  un batticarne  in modo da ottenere delle fettine sottili

In un tegame si mette l’olio e il burro 7, e si lascia  fondere dolcemente e nel frattempo si infarinano le fettine di pollo. Man mano si trasferiscono all’interno del tegame, si alza leggermente la fiamma e si aspetta per  circa 2 minuti fino a quando non si crea una crosticina.

Si girano poi le fettine e si cuociono per un altro  paio di minuti e si versa all’interno del tegame prima il latte e poi le foglioline di timo

Si sala, si pepa, si copre  con un coperchio e si lascia  cuocere per altri 4-5 minuti fino a che il latte non si addensa.