Pet Therapy: quando gli animali ci aiutano a guarire

La Pet Therapy è efficace su molte tipologie di pazienti, un animale domestico può davvero migliorare la vita, scoprite il perchè. Leggete.

pet-therapy

Gli animali aiutano a vivere e ad affrontare al meglio i momenti difficili, lo affermava anche lo psichiatra americano Boris Levinson nel 1953 che definì la Pet Therapy, la terapia con un animale domestico.

Lo psichiatra se ne accorse per caso durante una terapia, la presenza del suo cooker agevolava il rapporto con un bimbo affetto da autismo, il cane “faceva sciogliere il ghiaccio”, aiutando il piccolo ad abbassare le proprie difese che bloccano la comunicazione paziente-terapista.

In Italia a Mantova, da vari anni ci sono esperienze di Pet Therapy, dal 19 gennaio è partito un corso per volontari per avere esperienza in questa tipo di terapia.


Il corso è stato organizzato da Amico cane&co con altre associazioni di volontariato e il Centro di referenza nazionale. Ci sono state anche esperienze concrete in ospedali come il Meyer di Firenze e il reparto pediatrico del Civile di Padova e il Niguarda di Milano.

«Abbiamo fatto un sondaggio tra i genitori: la stragrande maggioranza affermava che, dopo l’esperienza da noi proposta con il cane, i bimbi erano più tranquilli. Sentivano meno il dolore, uscivano un po’ dallo stato di apatia. Si erano distratti e avevano provato emozioni positive, un intervallo nella vita ospedaliera. Nessuno trovò l’esperienza del tutto inutile o negativa».

Ci sono stati casi in cui i bambini non volevano essere dismessi senza aver prima salutato il cane, sono in tanti che hanno visutto la propria situazione in modo più sereno grazie al loro amico a quattro zampe.

Di fronte ai bambini ammalati, la Pet Therapt è un ventaglio di utilità molto ampio, che comprende bambini autistiic, anziani in casa di riposo, quelli con l’Alzheimer, di adolscenti bulli e le loro vittime, persone con disagio mentale, carcerati e tossicodipendenti.

Per non parlare del sostegno emotivo alle persone colpite da un lutto o la rieducazione delle vittime di abusi sessuali.
Il cane trasmette emozioni e affettività e non fa scattare la paura , ovviamente quelli che fanno Pet Therapy sono pulitissimi e controllatissimi, sono la cura migliore per ogni male.