Ha perso il figlio nel 2015: quando vede chi si presenta al suo matrimonio, scoppia a piangere

Non c’è dolore più forte di una madre o un padre quando perde il proprio figlio. Non ha fatto eccezione Becky Turney quando, nel 2015, suo figlio Triston è morto in un tragico incidente mentre era ancora al liceo.

Triston aveva deciso di donare gli organi e sua madre ha soddisfatto i suoi desideri; in questo modo avrebbe potuto salvare molte vite e impedire a un’altra madre di provare lo stesso dolore che stava attraversando.

Dopo la morte di suo figlio, Becky si innamorò di Kelly Turner. Lui le diede l’attenzione che meritava e l’ aiutò a riprendersi e ad affrontare la morte di suo figlio. Si amarono così tanto che decisero di sposarsi.

Turner sapeva quanto fosse ne cuore di Becky suo figlio e decise di sorprenderla in un modo che non avrebbe mai dimenticato.

Dopo la cerimonia nuziale, Becky disse a Turner quanto le sarebbe piaciuto se suo figlio avesse potuto assistere a quella splendida giornata. Nel suo mazzo c’era un rosario con le foto di suo figlio morto, questo un modo per sentirlo più vicino.

 Foto: Becky Turney

Ciò che Becky non sapeva era che tra gli invitati al matrimonio c’era Jacob Kilby, il giovane che aveva ricevuto il cuore di Triston dopo la sua morte.

Conoscendo il suo amore per suo figlio, il minimo che poteva fare era farla avvicinare al cuore che una volta batteva forte nel petto di Triston.


Era così commossa che riuscì solo ad abbracciarlo e piangere e poi ad ascoltare, con l’aiuto di uno stetoscopio, il battito del cuore di suo figlio.

Foto: Becky Turney

È stato un momento bello e commovente in cui un angelo gli aveva regalato il dono più prezioso. Al matrimonio c’era anche una sedia vuota con il seguente messaggio:

“Sono in paradiso al tuo matrimonio, quindi cosa dovrei fare? Scendo giù sulla Terra e sono al tuo fianco. Devi solo mantenere un posto, una sedia vuota; forse non mi vedrai, ma sarò lì”

Un bel gesto di Jacob come ringraziamento e un’incredibile sorpresa da parte di Turner alla sua nuova moglie. È una bella storia che vale la pena condividere per incoraggiare la donazione di organi.  Aiutaci a farlo condividendo con amici e familiari.

Foto: Becky Turney

Ricordarti: donare gli organi è donare il cuore.

Fonte: Theviral / persone