Perchè utilizzare deodoranti cancerogeni, quando puoi farne uno in casa totalmente naturale con soli 3 ingredienti casalinghi

Ho spesso sentito dire che i deodoranti possono essere pericolosi e cancerogeni. Se questo è vero non lo so – alcuni sostengono che non è vero mentre altri dicono che l’alluminio trovato nella maggior parte dei deodoranti è dannoso per il corpo.

Quello che sai per certo è che è l’alluminio si deposita sui vestiti il che non è particolarmente adatto all’ambiente. I conservanti e le fragranze sono in molti casi classificati come allergenici o pericolosi per l’ambiente.

Fortunatamente, ci sono alternative naturali per coloro che non vogliono usare i deodoranti regolari. Si può fare il proprio deodorante in casa – con tre semplici ingredienti.

Perchè non lo provi?

Hai bisogno di: 

– 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio

– 2 cucchiaini di farina di mais

– 3 cucchiaini di grasso di cocco


Deodorante per ambienti fatto in casa

Ecco come procedere:

Mescola tutti gli ingredienti e poi scaldali sul fornello per pochi minuti, in modo che il grasso di cocco si sciolga e si possa mescolare in una pastella. 

Versa il composto in un barattolo.

Rinfresca le ascelle con la miscela ogni mattina e sarete sorprese di quanto bene funzioni.

Come fa a funzionare come un normale deodorante?

Il grasso di cocco rende la pelle morbida e ne preserva l’umidità. Il lievito contrasta la crescita batterica e quindi riduce l’odore. La farina di mais assorbe sia l’odore che l’acqua, conferendo al deodorante una sensazione più asciutta.

Tutti gli ingredienti sono relativamente economici da acquistare, quindi risparmieresti anche tanti soldi con questo trucco!

Condividi con i tuoi amici in modo da fargli conoscere questo rimedio naturale sorprendente!