Perché i bagni pubblici hanno la tavoletta ad U? Le molteplici ragioni ti stupiranno e non di poco

Hai mai notato che i servizi igienici negli spazi pubblici sembrano diversi dai servizi igienici di casa nostra?

Non tutti ovviamente, ma molti hanno una forma ad U.

Mi sono sempre chiesto perché solo i bagni pubblici sono stati progettati in quel modo.

Ma oggi lo scopriremo insieme!

Perché i bagni pubblici formano la lettera U?

Esistono diversi motivi per cui i servizi igienici negli spazi pubblici sembrano la lettera U.

Uno di questi motivi è dovuto alle norme sanitarie. Ad esempio, in California, le tavolette dei servizi igienici devono essere “aperti”. La legge è stata introdotta nel 1955 nel Codice sanitario americano.

National Institute of Standards and Technology via Wikimedia Commons

Progettato per l’igiene

Ma ci sono altri motivi. Il motivo principale per cui le tavolette dei WC sono a forma di U è l’igiene.

Innanzitutto, viene in fatto in modo tale che gli uomini non mettono a contatto le loro parti nobili con lo sporco dal water. La costruzione riduce anche la possibilità che l’urina penetri sulla tavoletta

Il secondo motivo è per le donne.  Grazie a questa forma ci sono meno possibilità che le donne tocchino accidentalmente il water sporco mentre si puliscono.

Wikipedia Commons

Allontanano i ladri

Oltre a motivi igienici, i servizi igienici a forma di U sono anche più economici da produrre, poiché richiedono meno materiale. Ciò significa che sono anche più economici da acquistare.

I servizi igienici a forma di U sono anche meno attraenti per i ladri. Sono sorpresa dall’idea che qualcuno voglia rubare una tavoletta del water, ma a quanto pare succede.

Ma poiché i servizi igienici a forma di U non si adattano ai servizi igienici nelle case delle persone, vengono rubati con molta meno frequenza.

Anche se non ci hai mai pensato prima, penso ancora che tu abbia trovato queste curiosità sui servizi igienici a forma di U abbastanza interessanti, vero? 

Tuttavia, ciò che fai con queste informazioni dipende da te. Ma forse è una buona cosa dirlo ai tuoi amici. O forse no …

Condividi questo articolo su Facebook per insegnare ai tuoi amici qualcosa di nuovo!