Sign in / Join

Per le giornate della dermatite atopica visite gratuite ai bambini e consulenza

Una nuova stagione termale è appena iniziata alle Terme di Comano (sino al 1 novembre), punto di riferimento di eccellenza in Europa per la cura delle malattie della pelle e, in avvicinamento, una data importante: il 28 e 29 MAGGIO: TORNANO LE GIORNATE DELLA DERMATITE ATOPICA che portano nel cuore della stagione termale dedicata ai bambini, in quello che è l’unico centro termale in Italia, specialista nella cura delle malattie della pelle dei bambini.

giorni_dermatite_atopica

Tanto che sono infatti le uniche terme italiane inserite nelle Linee Guida della Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica) per la gestione clinica della dermatite atopica, una infiammazione cronica della pelle, caratterizzata da secchezza cutanea e prurito, in cui fasi di riacutizzazione si alternano a fasi di remissione di durata variabile. La cura termale di Comano è completamente naturale, priva di effetti collaterali, perché è l’acqua che cura. Prevede l’effettuazione di bagni termali che hanno lo scopo di allungare le fasi di remissione della dermatite atopica, diminuendo infiammazione, arrossamento e prurito. Questo grazie all’acqua termale di Comano che, unica in Italia, ha proprietà antinfiammatorie, calmanti, emollienti e lenitive. I risultati della terapia termale durano nel tempo e consentono di ridurre l’uso dei farmaci (come il cortisone) nei mesi successivi. I bagni termali sono convenzionati con il Servizio Sanitario che ne concede 12. Un altro primato delle Terme di Comano è che sono le uniche in Italia che prendono in carico bambini al di sotto dei tre anni, sin dall’ottavo mese di vita.

LE GIORNATE DELLA DERMATITE ATOPICA sono ogni anno un’occasione importantissima per le famiglie che hanno o pensano di avere bambini con questa affezione e che non hanno informazioni su come gestirla, sia dal punto di vista medico che psicologico, per riconoscere e individuare i sintomi, conoscere le opzioni terapeutiche, affrontarne gli aspetti psicologici, avere un approccio globale al problema e valutare il periodo estivo più appropriato per curare i piccolini, in vacanza. Ma anche per quelle famiglie che vogliono fare il punto sulla malattia già conclamata, rivalutare le terapie in atto e definire un percorso terapeutico personalizzato. Link per info immediate: http://bit.ly/comano-gda-2016

Così, il 28 e 29 maggio, le Terme di Comano aprono le loro porte offrendo a titolo completamente gratuito un doppio servizio: un pacchetto completo di assistenza che prevede:

– la visita medica specialistica al bambino

– una sessione (medica e psicologica) rivolta ai genitori, per dare una informazione completa sulla malattia, sulle opzioni terapeutiche, sulla sua gestione a casa e così via. Un percorso educativo per i genitori dei bambini atopici per fornire ai genitori indicazioni utili e complete per la gestione quotidiana della dermatite atopica.

Il tutto a cura del team medico specialistico di Comano che prevede il pediatra-allergologo, il dermatologo e lo psicologo.

ATTENZIONE: dato il numero altissimo degli ultimi anni di richieste , da quest’anno accanto alla PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (online su www.termecomano.it oppure al telefono 0465 701277 – 8.00 – 18.30 ), si è definito un numero chiuso di accettazioni, con il preciso obiettivo di dare la massima attenzione e qualità alle famiglie, che passa anche attraverso al tempo utile per dedicarsi a loro.

Naturalmente, sul solco del tradizionale approccio delle Terme verso i bambini, che a Comano trovano la “vacanza che cura”, queste giornate e in generale tutto il loro periodo di soggiorno per il trattamento, sono all’insegna del gioco e del divertimento, con i momenti di accoglienza e animazione dei Dottor Clown e degli animatori, della Mascotte Gino, sino a un ricchissimo programma per bambini e famiglie a contatto con la natura incontaminata del territorio di Comano, non a caso Patrimonio della Biosfera Unesco.

Tra le novità imperdibili di questa stagione: dopo la nascita, lo scorso anno dei Sentieri dei Piccoli Camminatori, da giugno a settembre, i sentieri… si animano! Non solo infatti si potrà camminare tra la natura e gli allestimenti delle fiabe che incastonano il percorso, ma ci saranno veri e propri momenti “a sorpresa” che si incontreranno via via, in cui le fiabe prenderanno vita, con attori che sbucando dal bosco incanteranno i piccoli trasportandoli in un mondo fatto di magia e emozione. Le fiabe sono disponibili e scaricabili in mp3 http://www.visitacomano.it/it/animazione-bambini-trentino/i-sentieri-dei-piccoli-camminatori.

Inoltre da non perdere, l’immersione nella vita degli uomini primitivi al museo delle palafitte di Fiavé, giornate di avventura tra climbing, orienteering e ponti tibetani, tra il maso Limarò Adventure Park, la Roccia dei Folletti, il Parco degli scoiattoli, e poi trasferte nelle malghe e a contatto con gli animali… e molto altro ancora. www.visitacomano.it

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi