Per i nostalgici trentenni, le merendine che esistevano solo negli anni 80 e 90, chi le ricorda?

Negli anni 80 e 90 c’erano tante cose che accomunavano tutti, dagli oggetti ai giocattoli, i cartoni animati, le mode e tendenze, ma una cosa su tutte è davvero impossibile da dimenticare: le merendine.

Proprio in quegli anni alcune hanno vissuto il boom e qualcuno è ancora presente negli scaffali dei negozi, mentre altre sono uscite fuori commercio e restano solo nel ricordo di chi ha trent’anni.

Di seguito vi proponiamo dieci merende che non esistono più.

1. SOLDINO

Una delle merendine più amate, lo sfizio di molti era togliere il soldino di cioccolato e mangiarlo per ultimo, oppure prima di addentare il resto.

2. STRABIK, CAMILLINO E GLI ALTRI

Ci sono tanti gelati colorati, di vari gusti che non si trovano più, come lo Strakib, il Camillino e la Pipa, mentre altri come il Piedone sono stati rimessi in commercio per i più nostalgici.

3. SUCCO DI FRUTTA BILLY
A cavallo tra gli anni 80 e 90, chi non ricorda il succo di frutta all’arancia Billy?

4. GOMME A FORMA DI SIGARETTA

Erano disponibile in vari gusti , quello che le rese famose fu la forma e la confezione, cosa che oggi probabilmente non piacerebbe o non prenderebbe più.

5. ONE O ONE



La One o One per un bel pò di tempo fu una degna concorrente della Coca Cola, la ricordate?

6. SOTTILETTE ALLA CREMA DI NOCCIOLA

Negli anni 80 la sottiletta alla crema di nocciola non mancava nei panini delle merende dei ragazzini.

7. URRÀ!

Tra gli anni ’80 e ’90 anche la merendina Urrà andava tantissimo, si trattava di un wafer con vari strati di crema, ricoperti di cioccolato.

8. I FROLLINI DI NONNA PAPERA

Tra i biscotti da ricordare ci sono i Biscotti di Nonna Papera, ognuno con un faccione dei protagonisti Disney.

9. SPRINT AL LATTE

Gusto cioccolato o gusto caffè, lo Sprint era un solubile che rendeva la prima colazione al latte diversa.

10. TRIO

Questi cereali avevano tre testimonial d’eccezione, Qui, Quo e Qua della Disney.

Fonte.