PASQUA, SI A CIOCCOLATO E NO ALLE COLOMBE PER LA SALUTE DEI NOSTRI DENTI

Mancano davvero pochi giorni a Pasqua e in questa settimana come ogni anno, aumenta il consumo di uova di cioccolato e colombe, soprattutto per i bambini.

Uova-di-Pasqua

Da sempre sappiamo che la cioccolata fa male ai denti, o quanto meno è quello che si insegnano, ma a quanto pare alcuni specialisti dei denti sembrano smentire questa teoria.


Durante il Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria è stato affermato che il cacao contiene una sostanza anticarie che è in grado di agire limitando l’effetto corrosivo degli zuccheri sui denti e rallentare la comparsa di batteri.

Se il cioccolato è ammesso, molti penseranno che le colombe pasquali possano essere consumate con molta tranquillità ed invece sembra che proprio questa, a causa degli zuccheri semplice e carboidrati, crei quelle condizioni perfette per la formazione della carie da Streptococcus mutans.

Quindi durante queste feste se ci troviamo davanti ad una scelta, cerchiamo di proferire le uova di cioccolato alla colomba o comunque di non abusare troppo di quest’ultima.

FONTE