Pane ammuffito: questo è ciò che accade al tuo corpo quando mangi la parte “pulita”

Il pane è stato un alimento base della dieta occidentale per così tanto tempo che sarebbe strano essere senza di esso.

Adatto per essere servito a colazione , pranzo e cena, ci sono pochi pasti che una fetta di pane non può accompagnare. Per non parlare dei panini e simili, dove diventa il componente per eccellenza.

Ecco perché può essere incredibilmente frustrante quando pensi di avere del pane in casa, solo per scoprire che ha iniziato a sviluppare macchie di muffa . Siamo stati tutti in quella situazione; ne prendi una fetta ma noti dei piccoli punti blu-verdi. In alcuni casi, puoi tagliare la parte interessata e mangiare ciò che resta … giusto?

Lo facevo anch’io, fino a quando non ho letto le informazioni nel seguente articolo. Questo sicuramente ti farà cambiare questa abitudine da ora in poi.

Il più delle volte, il mio desiderio di risparmiare denaro e risorse supera l’idea che gettare un’intera fetta di pane nella spazzatura sia una buona idea, solo per un pò muffa.

Tuttavia, secondo Tech Insider , la muffa nel pane può essere più pericolosa di quanto si pensi.

Non solo rende diverso il tuo panino, ma mangiare questo pane, anche la parte senza muffa, può farti ammalare in un istante.

Credito: Wikimedia Commons

Mentre può sembrare che la muffa sia contenuta in un’area ristretta del tuo pane, la realtà è che le radici profonde delle ife (i filamenti che formano la rete fungina) possono infettare l’intero pezzo.

Come negli alberi, la muffa può diffondere le sue radici sotto la superficie, senza essere vista, coprendo un’intera fetta di pane e rendendola immangiabile.

A peggiorare le cose, le spore di muffa possono facilmente diffondersi agli altri pezzi di pane che hai lasciato nella confezione. Di conseguenza, non hai altra scelta che buttare tutto.

Ora,è vero che alcune forme di muffa sono innocue, come il penicillium, ad esempio, ma altre possono causare infezioni nel corpo che possono essere estremamente pericolose.

Non c’è modo di sapere esattamente quale tipo di muffa ha invaso il tuo pane, ma in questo caso è generalmente meglio prevenire che curare. Prendi la varietà di muffa Rhizpus stolonifer, ad esempio, che può causarci infiniti problemi al corpo.

Per evitare problemi, se vedi la muffa nel tuo pane, probabilmente sarà meglio liberarsene. Perché correre il rischio?

Beh, da parte mia, non sapevo quanto fosse grave l’avvertimento su ciò che una piccola quantità di muffa può fare sul pane. Certamente butterò qualsiasi fetta che mostri tali segni!

Aiutaci a diffondere questo suggerimento condividendo questo articolo su Facebook!