DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 1, 2020

Redazione DonnaWeb

Padrone tenta di uccidere la cagnolina 3 volte - Ha subito le pene dell'inferno - Ma oggi ha una casa amorevole

La povera Molly subiva letteralmente le pene dell'inferno con il suo precedente proprietario. In non meno di tre casi il proprietario ha cercato di ucciderla.

La povera cagnolina è stata fortunatamente salvata da un'organizzazione chiamata Sidewalk Specials in Sudafrica. Si sono presi cura di lei, dopo che la trovarono in condizioni disastrose.

Molly era esausta per la violenza subita

Al canile, poteva sentirsi al sicuro. Aveva del cibo e un tetto sopra la testa. Finalmente si sentiva al sicuro e poteva fidarsi delle persone intorno a lei.

Ciò che desiderava costantemente era quella di affrontare una vita ordinaria e gratificante, come tutti gli altri cani.

Pubblicità

Per fortuna è stata adottata da un vero amante degli animali che la ama, guardatela adesso!

Molly è felice nella sua nuova casa

Guarda il video qui sotto per vedere la sua lenta ma affascinante trasformazione: da cagnolina depressa e triste ad essere ben curata ed amata.

Per favore, condividi per augurare a Molly tutta la felicità del mondo ❤️

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram