Padellata di involtini, ricetta semplice e veloce

Se volete un secondo piatto semplice e gustoso a base di carne, dovete assolutamente provare a realizzare la padella di involtini, ingrediente base della ricetta il carpaccio di manzo. Basta pochi minuti e pò di pazienza e il risultato sarà soddisfacente.

Ingredienti

  • 6 fettine di carpaccio di manzo,
    16 fette di speck,
    80 g di fontina,
    1 rametto di timo,
    3 spicchi d’aglio,
    600 g di funghi porcini,
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva,
    pepe,
    sale

Procedimento

Prendiamo i funghi, puliamoli, eliminiamo la base, laviamoli sotto acqua corrente, asciughiamoli leggermente e tagliamoli a fette di mezzo cm spesse.

Stendiamo le fette di carpaccio sul tagliere, farciamole con una fettina di fontina, un pezzetto di porcino; se non ‘è molto tempo, si possono usare anche i porcini congelati e qualche foglia di timo.



Mettiamo sale e pepe, arrotoliamo ogni involtino con una striscia di speck, poi in una padella antiaderente scaldiamo 2 cucchiai d’olio, uniamo gli involtini con i ritagli di speck e rosoliamoli in padella a fiamma vivace per 5 minuti.

Togliamo dal fuoco e dalla padella, poi nella stessa versiamo dell’olio e rosoliamo i porcini rimasti con aglio non sbucciato per 5 minuti a fiamma vivace. Rimettiamoli gli involtini in padella, ancora sale, pepe e timo, lasciamo cuocere per un paio di minuti e serviamo. Buon appetito.

Fonte