OCCHIO ALLE TRUFFE SU FACEBOOK, I MODI PER RUBARE SOLDI E DATI

Care amiche in tempo di crisi attenti alle truffe che corrono sul web, anche io come voi sono un semplice utente di Facebook, spesso e volentieri mi trovo nella home dei post a dir poco incredibili, sapete quante persone si svegliano una mattina e pensano di regalare Iphone? Un Samsung Galaxy 3 o 4 o 5? O di vendere a prezzi stracciati telefonini che sul mercato costano parecchie centinaia di euro.

Quello che mi stupisce sempre di più è che c’è molta gente che ci crede e che, o per curiosità o per ingenuità si trova alla fine a cliccare link fraudolenti o mettere like a caso perchè qualcuno prometterebbe loro un celllulare in regalo.

20120917_facebook_truffa


Non so se molti di voi sanno, molti ci si ritroveranno già tra i membri, su Facebook ultimamente si sono aperti numerosi gruppi nei quali si vende, si scambia o si regalano oggetti di qualsiasi tipo, io stessa ne faccio parte. Proprio da uno di questi gruppi è nata l’idea di mettervi in allarme e di segnalarvi dei comportamenti scorretti che ho riscontrato in alcuni utenti.

Se per caso fate parte o vi ritroverete, vostro malgrado, a far parte di uno di questi gruppi, per carità, la maggior parte costituiti da gente dalle più nobili intenzioni, ma si sa che in tempi di crisi i furbetti si fanno subito avanti e stanno lì con l’esca in mano pronti a pescare il primo malcapitato che gli si dovesse trovare tra le mani, a parecchie persone è capitato. Non inviate mai denaro a persone che non conoscete anche se la proposta è particolarmente allettante (e forse lo è proprio perchè è una truffa).

Altro tipo di truffa, non si capisce ancora bene quale sarebbe il fine, sono quegli inviti agli eventi dove si regalano smartphone o si vendono ad un prezzo stracciato, pensate davvero che qualcuno vi regalerebbe un cellulare? O potrebbe vendervelo ad un prezzo irrisorio?

Purtroppo sono solo prese in giro e mi raccomando prima di dare i vostri dati e anche solo la vostra email pensateci bene, purtroppo “rubare” con l’inganno i dati delle persone oggi è una pratica molto diffusa sul web, non solo soldi ma anche indirizzi email, pensate bene ciò che fate!