Nonna e nipote vincono due milioni di euro al gratta e vinci

Un 2021 iniziato decisamente bene per una nonna ed una nipote che nel giro di pochi minuti si sono ritrovate ricchissime.

Immaginate la scena: entrano in una ricevitoria, acquistano un biglietto da dieci euro e si ritrovano ad essere milionarie. Due milioni di euro, la cifra che hanno vinto nonna e nipote  grazie al Gratta e Vinci «Triplo colpo». È successo a Pordenone nella  ricevitoria Gai di Torre.

La titolare  Sabrina Tonello racconta ”Hanno giocato dieci euro, hanno preso il tagliando e sono andate a grattarlo fuori, visto che i clienti non si possono intrattenere all’interno. Dopo qualche minuto le ho viste rientrare con un’espressione a metà tra lo stupefatto e l’impaurito. Ho passato il Gratta e vinci a terminale e mi ha confermato la vincita da due milioni, invitando l’acquirente a rivolgersi in banca. Alla nonna tremavano le gambe,  le abbiamo detto di sedersi, perché avevamo paura che svenisse. Non fornirò altri dettagli sui vincitori, ma sono felice perché si tratta di persone perbene, clienti abituali, a cui questi soldi faranno molto comodo”, dalle parole della titolare questa vincita è cascata bene, non è piovuto sul bagnato come spesso accade.

Una ricevitoria fortunata questa di Pordenone visto che  nel 2016  erano stati vinti altri 2 milioni complessivi con il Gratta e vinci Turista per sempre.