Niente più assegno di mantenimento per l’ex moglie (il parere dell’avvocato)

 

Molti uomini penseranno che finalmente è stata fatta giustizia, da anni molti di loro si ritrovano a versare l’assegno di mantenimento all’ex moglie, non saranno altrettanto soddisfatte le donne che si stanno per separare e che non potranno contare sul tradizionale orientamento della giurisprudenza che accordava generosi assegni.

L’idea di un mantenimento a lungo come una specie di assicurazione a vita va tramontando, verrà limitato infatti al tempo necessario affinchè l’ex coniuge possa recuperare una propria autonomia economica.

E’ ovvio che dipende da caso a caso, dalla situazione economica, dai figli, da tante condizioni che determinano l’importo di un possibile assegno di mantenimento, quello che è sicuro che tante cose stanno cambiando e una serie di elementi potrebbero addirittura sgonfiare l’importo fino ad azzerarlo del tutto.

Per avere maggiori informazioni e sapere nella fattispecie come muoversi e come viene applicata la legge caso per caso, approfondisci l’argomento.

FONTE

CLICCA PER AVERE MAGGIORI E DETTAGLIATE INFORMAZIONI RIGUARDO L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO