Neonata lotta per la sua vita dopo essere stata trovata da cani randagi, scaricata nelle fogne

Questa settimana una bambina non identificata è stata ricoverata in ospedale dopo essere stata trovata poco dopo la sua nascita scaricata in una fogna.

Secondo resoconti spaventosi , i filmati di una telecamera di sorveglianza a Haryana, in India, mostrano il momento drammatico in cui un gruppo di cani randagi ha sentito le grida della neonata e ha deciso di indagare.

Il filmato è del 18 luglio e raffigura i randagi che si avvicinano allo scarico per annusare e ispezionare il rumore proveniente dall’interno.

Due dei cani procedono all’interno dello scarico, afferrano la bambina e la trascinano fuori all’aperto. Poi è stata trovata pochi istanti dopo da un cittadino di passaggio in bicicletta.

Secondo il Times of India , i cani abbaiavano per attirare l’attenzione delle persone vicine una volta che la piccola era sul ciglio della strada.

I passanti si fermarono per aiutare, correndo la bambina – il cui corpo era stato avvolto in plastica – in ospedale. I medici le hanno diagnosticato diverse lesioni alla testa, ma era viva.

“È probabilmente una bambina nata prematuramente dopo sette mesi di gravidanza”, ha detto il principale ufficiale medico Dinesh Kansal.

“Abbiamo deciso di tenerla sotto osservazione poiché il transito potrebbe essere potenzialmente letale per lei.”

La stessa macchina fotografica che ha catturato il salvataggio della piccola è stata anche in grado di catturare la persona responsabile nel metterla in pericolo. Si dice che si possa vedere una donna non identificata che la lancia nella fogna prima di affrettarsi a scappare lontano dalla scena.

Le autorità stanno cercando la donna, sperando di trovarla in modo che possa essere consegnata alla giustizia.

Secondo news18 , la bimba è ancora in ospedale in lotta per la sua vita.

Stiamo inviando tutte le nostre preghiere nella direzione di questa povera fanciulla. 

Unisciti a noi nel farlo condividendo questo articolo su Facebook per mostrare il tuo supporto.