NEL POMODORO LA SOLUZIONE AD INFARTI ED ICTUS? ECCO LA PILLOLA AL LICOPENE

Alcuni ricercatori dell’Università di Cambridge stanno mettendo a punto una pillola al licopene per ridurre il rischio di incorrere in attacchi di cuore ed ictus, il tutto è ancora in via sperimentale.

Questo studio è stato pubblicato su Plos One, dove sono stati messi in evidenza i buoni risultati ottenuti su un gruppo di adulti, metà dei quali sofferenti di varie patologie cardiache; la nuova pillola migliorerebbe i parametri legati al funzionamento dei vasi sanguigni, riducendo il pericolo di sviluppare complicazioni a livello cardiaco.

pillole_licopene

Cos’è il licopene?

Si tratta di una sostanza che conferisce al pomodoro e alla sua buccia il colore rosso, già conosciuta per i suoi effetti benefici sulla salute della mamma. I ricercatori hanno testato la pillola su 72 adulti, metà dei quali con varie condizioni cardiache ” a carico”.


Prima dello studio sono stati rilevati alcuni parametri riguardanti la salute di cuore e arterie, poi gli studiosi hanno fatto assumere per due mesi la pillola di licopene a metà del gruppo dei volontari e un placebo all’altra metà.

A fine studio si sono misurati i parametri effettuando le misurazioni dei parametri di rischio cardiovascolare ed è emerso che il licopene, a differenza del placebo, aveva migliorato il flusso del sangue nell’avambraccio, riducendo così il rischio di attacchi di cuore e ictus.

I risultati fanno sicuramente ben sperare ma sono necessari ancora tanti e nuovi studi per capire se questa pillola possa un giorno essere introdotta come una valida opzione terapeutica per i pazienti che soffrono di cardiopatie.

FONTE