Nel mezzo della pandemia, un cane di servizio in ospedale rallegra infermieri e dottori

Siamo in un periodo estremamente difficile, dove gli infermieri insieme ai medici stanno facendo di tutto. Lavorano a turni per aiutare i pazienti con infezione da coronavirus.

Ma in un ospedale in Colorado si è cercato di rallegrare il personale in modo davvero dolce. In questo periodo delicato, l’atmosfera negli ospedali può essere tesa. Tutto il personale è in continuo stress, ma un amico a 4 zampe può fare l’eccezione alla regola.

Un cane “contro” il coronavirus

Susan Ryan porta il suo cane di servizio in ospedale ogni giorno. A detta sua, la presenza del cane ha dimostrato di ridurre i livelli di stress. Il cane si chiama Wynn ed è un bellissimo Labrador, abituato a trascorrere del tempo in ospedale. Wynn aiuta un’organizzazione fatta principalmente da amici a 4 zampe come lui, con l’intento di migliorare l’atmosfera e ridurre i livelli di stress.

Il mitico Wynn è stato presente anche prima della pandemia, dimostrando di essere un amico estremamente leale, capace di portare gioie anche in situazioni delicate.

Il cane con la sua spensieratezza, riesce a dare un effetto positivo sull’atmosfera generale dell’ospedale, come viene dimostrato da questa fantastica foto (scattata prima della pandemia).

È fantastico! Ogni ospedale dovrebbe avere il proprio cane di servizio. Condividiamo questa storia con tutti!