Nel 1928 credeva di aver perso la figlia a seguito di uno stupro – 77 anni dopo, riceve una chiamata sconvolgente

Nel 1928, l’allora sedicenne Minka Disbrow stava facendo un picnic nel bosco con delle amiche. Ma l’accogliente momento sotto gli alberi si trasformò rapidamente in un incubo mentre vennero aggredite da tre uomini anziani.

Le amiche furono separate durante il caos e Minka fu tirata fuori su un campo e violentata mentre la sua amica subiva la stessa sorte.

Minka non riesce a ricordare nulla dell’esperienza traumatica che ha finito per cambiare la sua vita per sempre. Ricorda solo che uno degli uomini indossava un cappello da cowboy mentre un altro continuava a guardare.

La ragazza ai tempi non osò dire a nessuno dello stupro per paura di vergognarsi, ma subito dopo cominciò a notare cambiamenti nel suo corpo e il suo stomaco che le cresceva.

9 mesi dopo lo stupro, Minka di nascosto ha dato alla luce una figlia piccola. La figlia si chiamava Betty Jane ed è stato adottata subito dopo la nascita. Anche se Minka ha avuto solo pochi minuti con la piccola Betty Jane, Minka ha provato un grande amore per sua figlia mentre la teneva tra le braccia.

Negli anni a venire, Minka ha scritto diverse lettere alle autorità sperando di ottenere aggiornamenti su sua figlia, ma non ha mai ricevuto risposta.

Ma anche se non sapeva dove fosse sua figlia o come si sentiva, non l’ha mai dimenticata. Tuttavia, dubitava fortemente che si sarebbero mai incontrate di nuovo.

Youtube

Una svolta inaspettata

Quasi 80 anni dopo, il sogno più grande di Minka era di riunirsi con sua figlia, un desiderio che avrebbe realizzato prima della sua morte. Ma poiché erano passati tanti anni, sembrava impossibile rivedere sua figlia.

Tuttavia, Minka non sapeva che stavano accadendo cose dietro le quinte. Un giudice scelse di pubblicare le lettere sigillate che Minka aveva scritto a Betty Jane, che ora ha 77 anni.

E poco dopo, il telefono di Minka squillò, e la voce all’altra estremità del telefono era esattamente ciò che Minka desiderava ardentemente ascoltare da tutta la vita.

Di seguito puoi vedere la commovente riunione tra madre e figlia, che non si vedevano da 77 lunghi anni.

Minka si spense tragicamente nel 2014, ma è riuscita a ricongiungersi con sua figlia prima della sua morte, realizzando il suo sogno più grande. Prima della morte di Minka, suo nipote scrisse un libro sulla sua vita, lo stupro e il desiderio di rivedere sua figlia.

In un passaggio scrive l’evolversi seguito del compleanno della figlia:

Alla fine Minka ha visto sua figlia spegnere le candeline e desiderare il meglio per il suo futuro. L’argenteria risuonò e si udirono risate mentre le luci dei bicchieri d’acqua brillavano mentre venivano portate sulle labbra. La scena era semplice, ma altrettanto perfetta. L’attesa durata un’eternità è valsa la pena. Sua figlia era valsa la pena “.

Alla fine Minka ha avuto l’opportunità di vedere sua figlia dopo tutti questi anni di incertezza e non puoi fare a meno di essere toccata dalla loro prima conoscenza!

Non esitate a condividere il video con i tuoi amici per onorare il ricordo di Minka! Riposa in pace