MORTE DI ROBIN WILLIAMS, PARLA LA PICCOLA NATALIE DI MRS DOUBTFIRE

Uno dei film più famosi e che più ha lasciato il segno nella carriera di Robin Williams è “Mrs Doubtfire”, pellicola che ha permesso a Mara Wilson, a tempi piccola bambina prodigio, di lavorare sul grande schermo con un attore bravo come lui e da lei stessa definito come una delle persone più “calorose e di talento” di Hollywood.

Mara Wilson interpretò la piccola Natalie in Mrs Doubtfire, ed oggi ha voluto lasciare un pensiero per l’attore scomparso prematuramente i giorni scorsi:

“Anche se io e Robin non abbiamo parlato molto negli ultimi anni, non c’è dubbio che lui abbia avuto un grande impatto sulla mia vita. Era affettuoso e di talento come tutti dicono, ed è stata una gioia stargli intorno. È come se il mio insegnante preferito fosse morto. Vorrò prima possibile condividere alcuni dei miei ricordi su di lui in questo blog“


Mara Wilson ci ha tenuto anche a dare spiegazioni in merito al silenzio stampa che ha indetto dopo aver saputo della morte del suo amato collega:

“Ognuno piange a suo modo. Quando ho sentito parlare della morte di Robin, sono rimasta scioccata, confusa, arrabbiata, dispiaciuta, e, soprattutto, triste. Tutto quello che volevo era parlare con la mia famiglia e gli amici e piangere. Un paio di agenzie di stampa hanno chiesto se volevo rilasciare qualche dichiarazione, e se di solito io amo le interviste, sapevo che non era un buon momento per farlo. E ancora (dopo tre interi giorni) non voglio farne alcuna. È troppo presto, e ho bisogno del mio tempo per elaborare tutto”.

FONTE