DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 9, 2020

Redazione DonnaWeb

Moglie suona al marito la canzone del matrimonio via telefono - Un attimo dopo muore per COVID-19

Joe Lewinger, 42 anni, ha iniziato a provare strani sintomi intorno al 17 marzo. I sintomi peggiorarono rapidamente e si scoprì che era stato infettato dal coronavirus. Il medico di base chiedeva che rimanesse in ospedale perché le sue condizioni peggioravano continuamente.

Alla famiglia non è stato permesso di visitarlo, ma i membri della famiglia sono rimasti in contatto attraverso videochiamate whatsapp o facetime.

“Gli ho chiesto di non lasciarci. Ho detto che avevo bisogno di lui ”, dice la moglie in un'intervista alla CNN .

Pubblicità

Indice:

Situazione drastica

La situazione dell'uomo peggiorò ulteriormente e i dottori fecero tutto il possibile per tenerlo in vita. Sua moglie Maura sedeva a casa con tre i figli e non poteva in alcun modo aiutare il marito.

Il dottore chiamò e disse alla moglie la gravità della situazione. Joe era in condizioni estremamente critiche. Maura fece una videochiamata a suo marito. Suonò le canzoni del giorno più importante della loro vita, il matrimonio, ma Joe si addormentò per sempre un attimo dopo.

"L'ho ringraziato per essere stato un grande marito e aver mostrato il suo amore ogni giorno".

Restiamo a casa

Distrutta dal dolore, Maura esorta le persone a rimanere a casa in quarantena. Spera che le persone proteggano i loro cari restando a casa.

Riposa in pace, Joe Lewinger!

Questa è una storia straziante del dolore causato dal coronavirus. Mandiamo le più sentite condoglianze alla famiglia!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram