DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Dicembre 31, 2019

Redazione DonnaWeb

Miracolo avvenuto, salvata una bimba di 4 anni nata con il cuore posto nella parte sbagliata del corpo

Una bambina nata con il cuore dalla parte sbagliata, ha aperto la pagina di una nuova vita grazie ad un intervento chirurgico che ha del miracoloso.

Nancy Rockwell aveva una sola valvola cardiaca, intestino aggrovigliato, un'appendice capovolta e niente milza.

Ma la bambina di quattro anni ha subito un incredibile miglioramento della sua salute dopo quattro importanti operazioni, tra cui tre procedure a cuore aperto.

Pubblicità

Mamma Kayleigh, 32 anni, ha dichiarato: “L'ultima operazione ha cambiato la vita di Nancy. Ha più energia, ora può mangiare correttamente e le piace giocare con i suoi due fratelli.

Nancy è nata con l'isomerismo atriale (Immagine: Philip Coburn / Daily Mirror)

“Ci hanno detto che non sarebbe sopravvissuta senza questa operazione ed eravamo estremamente preoccupati.

“Ci sono volute più di sei ore, che è sembrato il periodo più lungo della nostra vita. Ma i chirurghi ci informarono che era andata bene. È stato un tale sollievo. Eravamo in lacrime. "

Kayleigh, di Bracknell, nel Berkshire, apprese durante la gravidanza che Nancy aveva l'anomalia atriale isomeria del cuore, una condizione che colpisce uno su 10.000.

Oscar, mamma Kirsty, Nancy, mamma Kayleigh e fratello minore Reggie (Immagine: Philip Coburn / Daily Mirror)

Dopo essere nata all'Ospedale nel centro di Londra, la bambina è stata trasferita nello specialista dell'Ospedale pediatrico Evelina di Londra.

Kayleigh ha dichiarato: “Nancy ha avuto il suo primo intervento a cuore aperto quando aveva nove mesi. Andò bene, ma nei mesi successivi ebbe difficoltà a respirare a fatica.

“Una seconda operazione è stata un successo ma si è ammalata e ci è stato detto che la sua unica valvola cardiaca era gravemente danneggiata. Pensavamo che l'avremmo persa. "

Nancy a seguito di un intervento al cuore (Immagine: Philip Coburn / Daily Mirror)

Ma la trasformazione della salute di Nancy nell'ultimo anno è stata resa possibile dai chirurghi leader a livello mondiale.

La dott.ssa Aaron Bell, consulente cardiologo pediatrico di Evelina, ha dichiarato: "Ci ha stupito di come si sia ripresa".

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram