Miele e curcuma, il potente antibiotico che puoi preparare a casa facilmente

Le proprietà sorprendenti e il sapore unico della curcuma sono stati apprezzati e utilizzati per secoli.  Questa spezia giallo-oro incredibilmente salutare offre una miriade di qualità medicinali ed è comunemente usata nella medicina cinese, indiana e ayurvedica.

Le persone hanno usato la curcuma nel trattamento di ferite e tagli, problemi di pelle, distorsioni muscolari, malattie del fegato, problemi respiratori e problemi gastrici, così come problemi digestivi, infiammazioni, infezioni e tumori maligni.

Il suo principio attivo, la curcumina, fornisce potenti proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie e antiossidanti. La curcuma combatte efficacemente l’infiammazione nel corpo, l’artrosi, la gastrite, i microbi, le ulcere gastriche e peptiche, migliora la funzione del cervello e tratta la malattia di Alzheimer e aiuta in caso di innumerevoli altri problemi di salute.

Secondo il dott. Josh Ax, DC, DMN, CNS:

“Curcuma (Curcuma longa), la spezia principale del curry indiano al piatto, è considerata da molti come l’erba più potente del pianeta per combattere e potenzialmente invertire la malattia.

I benefici della curcuma sono incredibilmente vasti e molto accuratamente studiati; attualmente, ci sono oltre 10.000 articoli peer-reviewed pubblicati che dimostrano benefici alla curcuma. Questo mette la curcuma in cima alla lista come una delle erbe medicinali più frequentemente menzionate in tutta la scienza. “

Ecco come prepararti un antibiotico fatto in casa con la curcuma:

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 100 grammi di miele

Istruzioni:

In un barattolo di vetro, mescolare l’ingrediente e mescolare bene.

Prendi un cucchiaio del rimedio ogni ora per curare l’influenza. Non ingerirlo immediatamente, ma lasciarlo sciogliere in bocca.   Il giorno successivo, prendi lo stesso importo ma ogni 2 ore e ripeti il ​​terzo giorno, assumendolo solo tre volte al giorno.

Puoi anche aggiungerlo al tuo tè o al tuo latte.