MICROONDE, COSE DA NON METTERE PER EVITARE SPIACEVOLI SORPRESE

Una delle invenzioni più utili in cucina, in particolar modo per chi vive solo o per chi è sempre di fretta è il forno a microonde, in grado di scaldare cibi e cucinarli in tempi brevi senza dover impegnarsi particolarmente.

Ma ci sono molti oggetti che non vanno assolutamente inseriti nel microonde perché possono causare esplosioni o incendi, dal metallo ad alcuni frutti, passando per plastica ed uova.

candy-cmg_25d-cs-microonde

Ecco alcune cose da non mettere nel microonde:

– Borraccia termica

– Carta alluminio

– Confezione di yogurt

– Servizi di porcellana e di cristallo


– Non introdurre uova intere, con il guscio (esplodono), a meno che non siano immerse totalmente in acqua.

– Non introdurre vaschette metalliche

– Non introdurre contenitori in legno

– Non scaldare il latte materno

-Non usare contenitori di plastica che possono risultare tossici

Prima di adoperare qualsiasi tipo di recipiente o di mettere varie tipologie di cibo è meglio accertarsi, leggendo il libretto di istruzioni del microonde, cosa può essere introdotto e cosa no per evitare spiacevoli sorprese.

FONTE