Metti le banane in padella, il primo passo verso una ricetta estiva deliziosa e originale

La banana è uno frutto sano e nutriente, inoltre può essere utilizzata per svariate ricette, poiché aggiunge quel tocco in più di dolcezza al dessert. 

Come la ricetta che ti mostrerò qui sotto: la deliziosa torta di banane, ottima per tutti e sopratutto rinfrescante in vista di un estate molto calda.

Ricetta virale

Il video inerente alla ricetta è diventata istantaneamente virale, caricata il mese scorso, in pochissimo tempo ha già raggiunto oltre 20 milioni di visualizzazioni, di sicuro un motivo valido ci sarà.

Ma adesso procediamo con la ricetta della torta di banane deliziosa e originale

Cosa ti serve:

  • 1uovo
  • 2 banane
  • 150 ml di latte
  • 80 g di zucchero
  • 60 ml di olio vegetale
  • 1 Pizzico di sale
  • Zucchero vanigliato 7 gr
  • Lievito in polvere per dolci 8gr
  • Farina di grano tenero 150g
  • 1 cucchiaio di aceto

Iniziamo

1. Tagliare le banane in piccoli pezzi. Aggiungere il burro nella padella e cospargere 1 cucchiaino di zucchero nella stessa.

Youtube / Cuisine Marocaine

2. Accendi il fuoco per riscaldare la padella, adesso puoi mettere le banane tagliate in precedenza.

Youtube / Cuisine Marocaine

3. Serviti di una ciotola, inserire al suo interno 1 uovo, un po ‘di sale, 7 grammi di vaniglia, 60 g di zucchero 150 ml di latte 150 g di farina 60 ml di olio vegetale o di girasole, 8 g di lievito per dolci, 2 cucchiai di aceto al fine di creare un impasto cremoso.

Youtube / Cuisine Marocaine

4. Versa l’impasto sopra le fette di banana e far soffriggere a fuoco basso. Copri la padella con un coperchio e lascia cuocere per almeno 20 minuti.

Youtube / Cuisine Marocaine

5. Capovolgere la torta di banane usando un piatto come aiuto. Cuocere l’altra metà della torta per altri 4 minuti.

Youtube / Cuisine Marocaine

6. Fine! Metti in un piatto e gusta questa prelibatezza!

Segui la ricetta passo dopo passo tramite il fantastico video se qualcosa non ti è stato chiaro

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Fonte