Metti il bicarbonato nella tua zona intima e guarda cosa succede

Gli odori vaginali vanno da lievi a pungenti, in base alla dieta, alle attività e alle possibili infezioni. È possibile eliminare completamente l’odore vaginale con l’aiuto di bicarbonato di sodio.

Il bicarbonato di sodio è uno dei rimedi domestici più sicuri per l’odore vaginale.

Il livello di pH di una vagina sana è tipico tra 3,5 e 4,5. Ciò significa che la tua area privata è di natura poco acida. Se il livello di pH si discosta, è possibile che si verifichino problemi vaginali. Il bicarbonato di sodio è efficace per trattare i problemi vaginali, in particolare l’odore e aiuta a ripristinare l’equilibrio del pH.

Ma la verità è che tutti i rimedi naturali richiedono del tempo. Se avete bisogno di un rimedio istantaneo, provate queste supposte per infezioni vaginali per curare quei fastidiosi odori vaginali.

Come utilizzare correttamente il bicarbonato di sodio per eliminare l’odore vaginale?

Puoi utilizzare uno dei seguenti metodi.

1. Effettuare un lavaggio vaginale con bicarbonato di sodio

  • Prendi un contenitore di vetro e versaci 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.
  • Aggiungere un pò d’acqua calda e mescolare bene.
  • Quindi lava le labbra, le labbra esterne e l’apertura vaginale con questa lozione bicarbonato di sodio.
  • Risciacquare con acqua tiepida.
  • Ripeti questo per 3-5 giorni in una settimana

Nota: il tuo periodo, i rapporti intimi, possono influenzare in modo massiccio l’equilibrio del PH della tua vagina, quindi assicurati di sciaquare bene le tue parti intime dopo il lavaggio.

2. Utilizzare come sale da bagno

Questo è un altro semplice rimedio casalingo.

  • Aggiungi una mezza tazza di bicarbonato di sodio in un secchio pieno di acqua tiepida.
  • Versa l’acqua nella vasca da bagno e lascia che la parte inferiore del corpo (fino alla vita) si impregni in essa per almeno 20 minuti.
  • Assicurati che la tua vagina sia ben immersa nell’acqua.
  • Quindi, fai una doccia e asciugati.

3. Bicarbonato di sodio e tampone di perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno si decompone in ossigeno e acqua, quindi non causa alcun effetto collaterale. Ossida i batteri cattivi nella tua vagina ed elimina l’infezione batterica vaginale. In combinazione con bicarbonato di sodio, è possibile ottenere risultati immediati.

Nota: non utilizzare il perossido di idrogeno concentrato, poiché potrebbe causare gravi danni alla pelle. Usare acqua per diluire il perossido di idrogeno attorno al 3%.

  • Aggiungere una quantità uguale di perossido di idrogeno diluito e acqua in una ciotola.
  • Aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio al suo interno.
  • Immergere il tampone per alcuni secondi.
  • Quindi inserire il tampone nella vagina per 20-30 minuti.

Ancora, affronti l’odore vaginale?

Anche se hai un odore dopo aver usato il bicarbonato di sodio, prova i suggerimenti di seguito per ottenere un rimedio completo.

  • Se noti che il tuo odore vaginale aumenta durante il giorno, fai il bagno due volte al giorno.
  • Indossa biancheria intima di cotone.
  • Dormi senza biancheria intima in modo che i tuoi genitali abbiano la possibilità di respirare. Questo metodo riduce l’odore in larga misura.
  • La tua area genitale è particolarmente incline alla sudorazione, che può causare l’odore. Quindi, cospargere un po ‘di amido di mais nel vostro abbigliamento interno. Questo metodo assorbe il sudore e rimuove l’odore dalla tua vagina.
  • A volte, l’odore vaginale può essere un segno di infezione vaginale o infezione del lievito.