Mettete del sale grosso sulle finestre e scoprite che succede! I tanti modi di usare il sale in casa

A volte abbiamo a disposizione ottimi strumenti di pulizia in casa, del tutto naturali e in grado di dare risultati migliori dei prodotti chimici in vendita, uno di questi è il sale, vediamo come usarlo.

Pulire con il sale è un’arte economica ed antica, soprattutto molto efficace:

Per igienizzare i pavimenti si può mescolare una manciata di sale grosso disciolto con dell’aceto bianco, le superfici saranno lucidissime;

Il sale è ben noto per le sue proprietà di assorbire la muffa su muri e pareti, per cui si può realizzare un deumidificatore naturale mettendo 200 grammi di sale grosso in un contenitore e mettendolo in un angolo della casa o di un mobile, se si aggiunge un cucchiaio di bicarbonato andranno via anche i cattivi odori;

Con il sale si possono pulire gli oggetti in argento, ottone e rame anneriti, basta mescolare del sale con farina, aceto e strofinare, poi risciacquare con acqua tiepida e lucidare alla fine;

L’acciaio del lavello può essere pulito con sale e limone, splenderà di nuovo;

Se abbiamo pentole dal fondo annerito, mescoliamo aceto, sale, succo di limone e farina, torneranno come nuove;

Con il sale è ottimo pulire anche il bucato, se i colori dei vestiti sembrano sbiaditi dal tempo e dai lavaggi, metterli in acqua fredda, sale grosso e aceto bianco, si otterranno colori vivaci;

Il sale è ottimo anche sulle macchie, basta mettere sulla macchia un cucchiaio di sale per assorbire l’unto, strofinare e sciacquare con acqua calda;

Per pulire i tappeti e la moquette si può usare una spazzola con acqua, sale e aceto, ottimo per eliminare acari;



Per pulire ogni tanto la caffettiera si possono usare 3 cucchiai di sale versandoli all’interno e sfregando con una spugnetta inumidita e succo di limone, poi risciacquare bene il tutto;

Per pulire bene frutta e verdura si può aggiungere sale grosso ad acqua corrente;

In caso di grigliata, spolverizzare la griglia o la padella con sale grosso per ridurre l’emissione di fumo;

Usare il sale per pulire oggetti arrugginiti li fa tornare come nuovi, basta mescolare sale, acqua calda, limone o aceto, lasciare a bagno e poi strofinare;

Prendere le spugnette che solitamente si usano per lavorare bagno e cucina e metterle a bagno con acqua fredda e sale, torneranno a profumare;

Le tazze macchiate di tè o caffè possono essere smacchiate usando una bella manciata di sale, un po’ di aceto, da usare anche con le bottiglie;

Se si vuole togliere il cattivo odore di pesce sulle mani o di aglio, si possono strofinare con sale e aceto;

Per tenere lontane le formiche, cospargere porte e finestre di sale;

Inoltre, è credenza popolare, che il sale sia efficace per allontanare il malocchio, gli influssi negativi e assorba la negatività che ci circonda.

Fonte e diritti : http://liberofamily.altervista.org/metti-200-gr-sale-grosso-un-angolo-della-casa-un-mobile-cosa-succede/