Il messaggio di Papa Francesco sull’allattamento al seno in pubblico non può non essere applaudito

Anche se molti non professano alcuna religione, in tanti riconoscono che questo Papa è diverso dagli altri, il suo messaggio potente ora è diventato virale sui social.

Il fatto di allattare al seno in pubblico non dovrebbe più essere un problema che allarma tutti ,  ma purtroppo questo atto d’amore continua a provocare grande indignazione in molte persone, sia uomini che donne, considerandolo una provocazione, un reato o un atto che dovrebbe essere fatto solo in privato.

Ma ora che papa Francesco ha dato un messaggio forte alle madri che stanno allattando, l’allattamento al seno in pubblico è ancora una volta un argomento di grande importanza.

Domenica scorsa Papa Francisco battezzato 34 bambini nella Cappella Sistina, di cui 18 erano femmine e 16 maschi e come ha fatto negli anni precedenti, le madri che allattano al seno hanno allattato in pubblico il loro bambino senza sentire alcuna vergogna e disagio, perché, come ha sottolineato il Papa, l’allattamento al seno in pubblico è semplicemente un linguaggio dell’amore. In aggiunta, il problema è emerso dopo aver sentito le grida di molti bambini,  forse si erano svegliati prima del solito o forse erano affamati, fatto sta che lui ribadì che non era una visione sgradevole guardare una madre che allattava il suo bambino.

“Se il tuo bambino inizia a piangere, forse perché è indisposto, ha caldo, ha fame o semplicemente perché è nervoso, attaccalo al seno senza paura, questo atto è la pura rappresentazione del linguaggio dell’amore”, ha detto Papa Francesco durante l’omelia.     

Ma il Sommo Pontefice non è la prima volta che parla apertamente dell’allattamento al seno perché tre anni fa lo ha fatto durante il battesimo nella Cappella Sistina, invitandolo come ora, alle madri che allattano i loro figli in pubblico senza paura Nessuna vergogna


“Nessuno dovrebbe preoccuparsi tanto quanto il loro bambino, quindi senza paura o vergogna, dar loro da mangiare, se sono affamati, partecipare alla loro chiamata qui o dovunque, sono gli unici che dovrebbero davvero preoccuparsi”, ha concluso il Papa.

Sostieni le parole del Papa?

Il Papa ha dimostrato di essere comprensivo con i più piccoli e la Messa è stata un po ‘più breve, inoltre, mentre impartiva il sacramento, pronunciava il nome di ogni bambino presente. La Cappella Sistina è caratterizzata dall’avere di regola la copertura obbligatoria delle gambe e delle spalle , ecco perché il Papa incoraggia le madri a scoprire il loro seno per nutrire il loro bambino quando chiedono, è semplicemente ammirare .

Se sei interessato, condividiamo la celebrazione del battesimo nella Cappella Sistina:

Cosa ne pensi del messaggio di Papa Francesco per le donne? Sei d’accordo con lui?

Diffondi il tuo messaggio con gli altri e ricorda che la tua opinione è molto preziosa per noi.

Fonte consultata: likemag / Elvocero