DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Agosto 2, 2018

Redazione DonnaWeb

Maria De Filippi è molto cambiata rispetto a quando era più giovane (guarda le foto)

Maria nasce a Milano il 5 dicembre 1961. Si diploma al liceo classico a Pavia, si laurea con 110 e lode in giurisprudenza e tenta la carriera in Magistratura. La sua strada però non è quella e la svolta arriva nel 1989, quando conosce Maurizio Costanzo a un convegno. Inizia a collaborare con lui e diventa sua assistente. Nel frattempo Maurizio si separa dalla terza moglie, Marta Flavi.

Il debutto televisivo arriva nel 1992, col programma Amici. Da lì non si è più fermata. Oggi è una delle presentatrici più popolari della tv nostrana: seguitissimi Uomini e Donne, Amici, C’è posta per te. Crea personaggi come Tina Cipollari, regala notorietà a professionisti come Alessandra Celentano, ridà una seconda vita televisiva a meteore come Gianni Sperti, l’ex marito di Paola Barale.

Nel 1995 diventa la signora Costanzo: l’allora sindaco Rutelli sposa Maria e Maurizio. Le mise Anni Novanta di Maria talvolta somigliano a quelle sfoggiate da Irene Pivetti, che nello stesso periodo è presidente della Camera. Ma la De Filippi dell’epoca non è solo una giovane signora in tailleur. Talvolta osa con un look decisamente più sexy, con decolté in vista, altre opta per abiti romantici con pizzi e pizzetti. L’unica costante della De Filippi è la tonalità dei capelli: non si è mai separata dal biondo, che indubbiamente è il suo colore.

Pubblicità

[huge_it_gallery id="14"]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram