Mani e piedi freddi? Ecco alcuni rimedi naturali

Soprattutto in questo periodo capita spesso di ritrovarsi con mani e piedi freddi,  ma se accade anche durante altri periodi dell’anno probabilmente la causa potrebbero essere dei problemi di circolazione.

piedi_freddi_tisana

Per combattere questo disturbo che colpisce prevalentemente le donne, esistono diversi rimedi naturali: alcuni tipi di spezie sono davvero utili a chi ha sempre mani e piedi congelati.

Rosmarino, curcuma e coriandolo, sotto forma di olio commestibili, sono un rimedio efficace: basta assumerne tre gocce insieme ad un cucchiaio di miele per tre volte al giorno prima dei pasti e la situazione migliorerà.


Se le mani e i piedi si raffreddano soprattutto nei periodi in cui fa particolarmente freddo, ci sono diversi modi per scaldarsi: peperoncino, pepe e cannella.

Se non avete problemi di ipertensione o gastrointestinali, potete concedervi un pò di peperoncino piccante da aggiungere in qualche alimento caldo, oppure, spalmarne una piccola quantità sulle mani insieme a qualche goccia di olio di oliva, ovviamente dopo averlo fatto evitare di toccare viso ed occhi con le mani.

Inoltre, se non volete ricorrere a questi rimedi o non potete farlo, provate a indossare, per le mani, dei guanti di pelle, mentre per i piedi dei calzettoni imbottiti o di lana, dovrebbero aiutarvi a trovare sollievo.