Mandorle: amiche del cuore, scopri proprietà e benefici

La mandorla è un seme ricco di oli e acidi grassi monoinsaturi assolutamente importanti per la protezione cardiovascolare, perchè sono ricche di fibre e contengono vitamine e antiossidanti.mandorle benefici Le mandorle amare contengono acido cianidrico, un veleno davvero potente che viene distrutto durante la cottura.

Quali sono le proprietà e i benefici?

Le mandorle sono ricche di calcio, magnesio, potassio, zinco, fosforo, ferro, rame e manganese., hanno vitamina E e B12 e in generale tutte le vitamine del gruppo B.
Grazie alle fibre, le mandrole regolarizzano l’intestino e provocano un effetto saziante.


Le mandorle sono molto efficaci per ridurre il colesterolo grazie ad una buon contenuto di fibre, di Fitosteroli e Acidi Grassi insaturi.
Una manciata di mandorle fornisce il 90% della razione giornaliera di omega 3.
Le mandole contengono un elevato contenuto di Fitosteroli, 25 mandorle ne hanno 35 mg; questi sono composti da una struttura simile al colesterolo e questo consente un minor assorbimento di quest’ultimo.

Antiossidanti

Il ruolo degli antiossidanti è quello di proteggere le cellule contro i danni dei radicali liberi che causano seri danni al nostro corpo. L’ossidazione dei radicali liberi accelerare il processo di invecchimaento e aumenta il rischio di tumori. Non ci sono conferme ufficiali ma sembra che le mandorle riescano a proteggere il corpo da alcuni tipi di tumori.

Gli studi sulle mandorle sono davvero pochi, ma si pensa che l’intera famiglia dei semi oleosi riesca a rilasciare effetti benefici sull’organismo e a ridurre il rischio di infarti, di diabete, di calcoli bilari, di cancro al colon e di aumento del colesterolo.