Mamma malata di cancro perde i denti e la vista, pur di vivere più a lungo possibile con i suoi figli

Molte persone hanno paura di andare dal medico anche se hanno strani sintomi. Tuttavia, i medici sono solo persone che aiutano altre persone a curarsi e se possibile eliminare ogni tipo di malattia.

Kerry Borlase, 37 anni, ha cercato assistenza medica per la congestione nasale persistente. I medici non hanno mai esaminato approfonditamente la questione perché aveva i sintomi comuni dell’influenza. La madre della famiglia si chiedeva perché le sue condizioni non fossero mai migliorate.

Scoperta fatale

Voleva ancora l’opinione di un altro medico perché non si fidava della diagnosi ricevuta. Una radiografia rivelò che aveva un tumore canceroso. Il tumore era dietro i suoi occhi e il suo naso. Kerry era completamente sveglia dopo aver realizzato di essere gravemente malata. Aveva già previsto qualcosa di spiacevole, ma non pensava che la situazione fosse così pericolosa per la sua vita. La madre era molto preoccupata per come i suoi figli avrebbero affrontato la loro infanzia senza una madre.

Foto: Kerry Bolase / GoFund Me

La madre ha subito immediatamente una procedura di emergenza per rimuovere il tumore. Ha anche fatto la chemio per uccidere le cellule tumorali e prevenire la proliferazione di tali cellule in rapida crescita nel corpo. Tuttavia, gli studi dimostrano che esiste una probabilità del 50% che il cancro si ripresenti. A Kerry è stato detto che esiste un trattamento antitumorale che riduce il rischio al 20 percento.

 L’unico problema era che il trattamento sarebbe stato molto doloroso. Nel peggiore dei casi, potrebbe perdere la vista durante il trattamento invasivo. I medici hanno anche detto che i suoi denti sarebbero stati distrutti durante il trattamento.

Per il bene dei figli

La madre della famiglia non esitò un istante, accettò immediatamente il trattamento che l’avrebbe lasciata con cicatrici permanenti. Era pronta a fare tutto il possibile per sopravvivere e vedere crescere i suoi figli. Il periodo di trattamento è durato per un totale di sei settimane. A Kerry non importava molto degli effetti collaterali perché non era pronta a lasciare la sua famiglia.

Durante il trattamento, le sono stati rimossi tutti i denti dalla mascella superiore per consentire ai medici di valutare la gravità della situazione. Il cancro si era diffuso all’occhio destro. I medici non riescono ancora a capire se ha perso completamente la vista a causa del trattamento. In ogni caso l’importante è che sia sopravvissuta, speriamo solo che non si ripresenti.

Le madri sono le eroine della vita di tutti i giorni!

Mandiamo forze e abbracci insieme a una madre coraggiosa condividendo questo articolo!