DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 10, 2018

Redazione DonnaWeb

Mamma cerca di vendere la verginità della figlia tredicenne ad un ricco uomo d'affari (le foto)

Una mamma avrebbe tentato di vendere la verginità della figlia tredicenne ad un "ricco uomo d'affari" per oltre 19.000 sterline, ma è stata sorpresa in un blitz dalla polizia .

L'agente immobiliare Irina Gladkikh, 35 anni, è volata a Mosca, in Russia, con il suo amico, 25 anni, e la ragazza nel tentativo di vendere la sua "prima notte" a un ricco cliente.

Tuttavia, era inconsapevole di avere a che fare con agenti di polizia in incognito mentre presumibilmente aveva fatto l'accordo per vendere la verginità di sua figlia per £ 19.100.

Pubblicità

È stata detenuta dopo aver ricevuto i soldi - uno e mezzo milione di rubli - per la ragazza minorenne per fare sesso con un ricco uomo d'affari, secondo la polizia.

Irina Gladkikh, 35 anni, viene vista mentre viene interrogata dalla polizia dopo l'operazione di pungiglione
Irina Gladkikh, 35 anni, è stata interrogata dalla polizia  (Immagine: Ministero degli Interni russo / est2w)
La mamma è raffigurata con la figlia tredicenne, che è stata presa in carico
La mamma è raffigurata con la figlia tredicenne, che è stata presa in cura (Immagine: east2west news)

Anche la sua amica era detenuta da poliziotti russi.

In un video, rilasciato dal Ministero dell'Interno del paese, Gladkikh ammette di aver portato sua figlia da Chelyabinsk a Mosca durante un interrogatorio.

Dice: "Alle 7,35, io e mia figlia volammo a Mosca.

"Siamo venuti a Mosca per conoscere un uomo ricco, al fine di ottenere un aiuto finanziario per fornire servizi sessuali da mia figlia".

L'amico di Gladkikh, nella foto, è stato anche detenuto da poliziotti russi
L'amico di Gladkikh, nella foto, è stato anche detenuto da poliziotti russi (Immagine: Ministero degli Interni russo / est2w)
Gladkikh non era a conoscenza del fatto che avesse a che fare con agenti di polizia in incognito mentre lei avrebbe fatto l'accordo
Gladkikh non era a conoscenza del fatto che avesse a che fare con agenti di polizia sotto mentite spoglie quando avrebbe fatto l'accordo (Immagine: east2west news)

Nel filmato, l'amico confessa apparentemente che l'obiettivo era "acquistare il diritto di passare la prima notte con l'adolescente".

Lei e Gladkikh, che ha anche un figlio piccolo, sono stati detenuti in un ristorante galleggiante a Mosca nell'operazione.

La ragazza fu immediatamente presa in carico dopo essere stata ammessa inizialmente in un ospedale di Mosca.

La mamma-di-due era in precedenza un concorrente di concorso di bellezza a Chelyabinsk, è stato riferito
La mamma di due figli partecipò come concorrente ad un concorso di bellezza a Chelyabinsk, questo è stato riferito (Immagine: east2west news)

Le forze dell'ordine hanno affermato che lei e la sua amica - che non è stata nominata - "si guadagnano da vivere vendendo il proprio corpo".

fonte:https://www.mirror.co.uk/news/world-news/mum-tries-sell-13-year-11876462

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram