DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Agosto 17, 2019

Redazione DonnaWeb

Madre lancia un’ allarme gravissimo sulla protezione solare – Può arrecare gravi danni ai vostri figli

Quando siamo in estate, sappiamo che è sempre importante usare la protezione solare.

Detto questo, mentre siamo all’aperto, è importante proteggere la pelle dai raggi nocivi del sole. Per i bambini piccoli, è fondamentale. Le scottature solari possono aumentare le probabilità  del cancro alla pelle in seguito.

Rebecca Cannon aveva in mente la sicurezza prima di portare la figlia di un anno in spiaggia.

Pubblicità

Ma quando ha spruzzato la protezione solare nel viso di sua figlia, è rimasta sconvolta da quello che le è successo.

Rebecca Cannon e sua figlia di un anno si preparavano a godersi l’aria aperta e, come la maggior parte dei genitori, si assicuravano che Kyla fosse adeguatamente protetta.

Ha comprato una crema solare adatta per bambini di 6 mesi o più. Seguì le istruzioni, se la passò sulla mano e se la strofinò sulla faccia della figlia.

Esperienza orribile

Rebecca era in visita a sua sorella a Terranova, in Canada, e si assicurava che sua figlia non stesse solo indossando la crema solare, ma indossasse anche indumenti protettivi.

Quello che è successo dopo è stata un’esperienza orribile per la madre e qualcosa di doloroso per la piccola Kyla.

rebecca cannon, solkräm, brännskador
Facebook / Rebecca Cannon

La faccia di Kyla cominciò a gonfiarsi e divenne molto rossa. Rebecca non riusciva a capire perché.

Il giorno successivo, il viso di sua figlia peggiorò ulteriormente e corsero al pronto soccorso.

“Era rossa. Parte della pelle andava via”, ha detto Rebecca a  The Today Show  . “Era l’unica ad avere messo la crema solare, ed è stata l’unica a essere bruciata”.

Ustioni di secondo grado

I medici hanno detto Kyla ha subito ustioni di secondo grado, che non è stato solo preoccupante per Rebecca, ma anche un completo mistero.

Rebecca non aveva usato alcuna protezione solare né si è bruciata, poi non riusciva a capire il motivo per cui la figlia era coperta di vesciche.

Le ustioni sono state causate dalla protezione solare. Da quell’episodio, altri genitori si sono lamentati della stessa cosa che succede ai loro bambini dopo aver usato la crema solare spray.

rebecca cannon, solkräm, brännskador
Facebook / Rebecca Cannon

Anche se questa particolare protezione solare è stata indicata per i bambini dai 6 mesi in poi, i medici raccomandano che i bambini usano i filtri solari a base minerale fino a quando non hanno circa 4 o 5 anni.

“Non avrei mai pensato che sarebbe successa una cosa simile”,  ha detto. “Voglio solo che le persone siano allerta quando stanno cercano di proteggere i loro figli”.

Si prega di condividere questo articolo per aiutare ad avvisare altri genitori sui pericoli dei filtri solari aerosol. Spero che questo non accada di nuovo!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram