Gennaio 19, 2020

Redazione DonnaWeb

Madre di quattro figli avverte tutti i genitori, dopo aver perso tragicamente il bambino di 9 mesi

Perdere un figlio è la cosa peggiore che un genitore possa attraversare durante la sua vita.

Sopratutto perderlo quando potevi prevenire quanto accaduto? È qualcosa a cui non ho nemmeno pensato.

Un tragico incidente si è verificato a Indianapolis, quando una mamma di quattro figli ha scoperto che il suo bambino di 9 mesi non dava segni di vita sul pavimento.

Pubblicità

In mezzo al dolore e alla tristezza, la madre vuole parlare di ciò che è accaduto nella speranza che possa salvare una vita in futuro.

Il minimo che possiamo fare è condividere la sua storia.

Facebook / Katie Elizabeth Chamberlain

Katie Chamberlain era un'orgogliosa mamma di quattro figli molto felice della sua famiglia. I suoi piccoli erano felici e in salute, tutta la famiglia non vedeva l'ora che arrivasse l'estate per passare i classici momenti indimenticabili.

Come tante altre mamme con bambini piccoli, Katie ha portato i suoi figli fuori nel cortile per farli giocare all'aria aperta.

Chamberlain ha permesso ai suoi piccolini di giocare con palloncini d'acqua. Tuttavia, quando sono tornati dentro, le cose hanno preso una svolta improvvisa e fatale.

Uno dei palloncini si era in qualche modo fatto strada all'interno della casa.

Facebook / Katie Elizabeth Chamberlain

Era un singolo palloncino sgonfiato, ma era tutto ciò che era necessario per il figlio di Katie, di nove mesi, Justin, per affrontare un pericolo che non avrebbe potuto prevedere in giovane età.

Il mio bambino di nove mesi mentre giocava, ha trovato il palloncino senza che me ne accorgessi. Non l'ho visto metterlo in bocca, ma l'ho guardato e ho visto che stava vomitando, quindi sono andato da lui in fretta, sperando di recuperare qualunque cosa fosse ma era troppo tardi ”, ha raccontato.

La mamma in preda al panico è entrata cercando di farlo respirare insieme allo staff del pronto soccorso che in quel momento era già sul posto.

Mentre il bambino cercava di respirare, il palloncino si sistemò nella sua trachea, che non era più larga di una cannuccia. Justin è morto per soffocamento.

Facebook / Katie Elizabeth Chamberlain

Ora, questa non è una storia che riguarda la cattiveria dei genitori. Katie amava suo figlio con tutto il cuore e ha fatto tutto il possibile per salvarlo quando si è verificato l'incidente.

Eppure, il piccolo ha perso la vita.

Attenzione ai palloncini

Inoltre, i palloncini non sono semplicemente un rischio di soffocamento per i bambini nella loro infanzia. Secondo i medici , è una delle cause più comuni di incidenti di soffocamento per i bambini di tutte le età.

Solo negli Stati Uniti, sono stati documentati circa 110 decessi in cui i bambini hanno palloncini sgonfiati bloccati in gola.

I bambini di età inferiore ai 3 anni corrono il maggior rischio di soffocamento. Ciò che molti non sanno, tuttavia, è che i palloncini possono essere un serio pericolo per tutti i bambini di età inferiore a 8 anni.

Facebook / Katie Elizabeth Chamberlain

Il dottor Edgar Petras, specialista e pediatra, spiega: "Tra i nostri incidenti di soffocamento in tutto il mondo o a livello nazionale, l'oggetto più comune è un palloncino sgonfio che provoca un incidente mortale".

Chamberlain era a portata di mano del suo giovane figlio e individuò dei problemi nel momento in cui il suo bambino iniziò a soffocare. È successo tutto troppo in fretta per fare qualsiasi cosa per salvarlo.

“La rianimazione cardiopolmonare sono qualcosa che tutti i genitori devono imparare. In una situazione di emergenza hai solo 3-4 minuti. Ogni ultimo secondo conta quanto l'oro. Sapevo cosa fare ma ho perso lo stesso il mio bambino ", recita il suo post su Facebook.

Facebook / Katie Elizabeth Chamberlain

La tragica storia di Katie è un promemoria cruciale per tutti i genitori con bambini piccoli. Alcuni possono semplicemente leggerlo e continuare la loro giornata, ma altri possono prendere a cuore le parole.

Se hai bambini piccoli a casa, considera le alternative ai palloncini, in modo da non mettere a repentaglio la loro vita.

Pixabay

Non sai mai che tipo di incidente può accadere ai tuoi cari, ma tieniti sempre informata e assicurati di essere vigile e consapevole.

Basta un secondo perché le cose cambino, Katie lo sa fin troppo bene.

Facebook / Katie Elizabeth Chamberlain

Aiutaci a condividere l'avvertimento di Katie. La nostra speranza è che possa salvare più vite in futuro.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram