DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 5, 2018

Redazione DonnaWeb

L'"uomo dei miei sogni" mi ha tradito mentre ero incinta: quando gliel'ho rinfacciato si è comportato in un modo che non avrei mai immaginato

Claire Glendenning, 31 anni, era felicissima di aver incontrato il suo "uomo dei sogni" Chris Hemmingway. Ma le cose si sono inasprite rapidamente lei quando ha scoperto i video di Chris mentre faceva sesso con altre donne e per di più mentre era incinta del loro bambino.

 Claire è stata felice di incontrare Chris, ma la loro relazione si è immediatamente sollevata preoccupata tra i suoi amici

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEW

Ero fuori per passare una bella serata con i miei amici a Leeds quando ho visto Chris per la prima volta.

La prima cosa che ho notato di lui erano le sue braccia possenti: aveva muscoli enormi ed era assolutamente stupendo. Ho dato una gomitata a uno dei miei amici e l'ho indicato.

Pubblicità

Mi ha dissero di farmi avanti e di andare a parlare con lui e, anche se non era come me, ho buttato giù il mio drink in un sorso e mi sono avvicinata.

Era davvero amichevole. Mi disse che lavorava come buttafuori e che avevo 25 anni, il divario di età di quattro anni non mi dava fastidio.

 Chris ha brutalmente attaccato la sua ragazza, dopo aver scoperto che l'aveva tradita

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS

Ci siamo scambiati i numeri e quando mi ha inviato un messaggio qualche giorno dopo, chiedendomi se avessi voglia di cenare insieme a lui, ero al settimo cielo.

Mi ero separata dal padre dei miei figli, una ragazza e un ragazzo, ed ero pronta per iniziare a uscire di nuovo.

Poche settimane dopo, Chris si è trasferito. Abbiamo parlato di matrimonio, di avere figli nostri e di passare il resto della nostra vita insieme.

I miei amici erano cauti e pensavano che si stesse muovendo troppo velocemente ma non volevo ascoltarli. Chris era tutto ciò che volevo.

 Claire si riprende dopo essere stata attaccata - è stato in quel periodo che ha scoperto di aver fatto finta di essere sua zia

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS

Tre mesi dopo il primo incontro ho scoperto che ero incinta. È stato un incidente e l'ho detto a Chris, ammettendo che pensavo fosse troppo presto.

Ma è stato molto positivo e mi ha detto che non vedeva l'ora di diventare papà. La sua reazione mise a mio agio la mente.

Tuttavia, alcuni mesi dopo la gravidanza le cose cambiarono. Era a malapena a casa e usciva tutta la notte dopo il lavoro. Poi ha iniziato a lavorare lontano.

Inoltre, non ha mai lasciato il suo telefono fuori lontano dalla sua vista, dormiva perfino con esso sotto il cuscino e lo portava sempre in bagno con lui.

Ho provato a chiedergli cosa fosse successo. Era ancora felice?

Ma ha giurato che mi amava e voleva passare la sua vita con me. Mi accusava di essere  paranoica e ormonale.

 Claire e Chris nei momenti più felici - prima che lui la attaccasse brutalmente, portandolo a ottenere un periodo di detenzione di tre anni

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS
Claire e Chris nei momenti più felici - prima che lui la attaccasse brutalmente, portandolo a ottenere un periodo di detenzione di tre anni
 Claire ha raccontato come le cose si sono mosse rapidamente con il suo "uomo dei sogni" Chris

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS

L'ho persino perdonato quando ho scoperto che aveva mentito sulla sua età - in realtà aveva sei anni meno di quanto aveva detto e aveva 19 anni quando ci siamo incontrati.

Quando il nostro piccolo Hugo è nato a settembre 2017, era con me e io ero davvero felice. Ma Chris lavorava per lunghe ore ed era difficile destreggiarsi tra la bambina e i figli più grandi.

Ma Chris diceva che era troppo impegnato,  siamo andati a comprare un anello di fidanzamento. Ero così eccitata all'idea di sposarlo, ho spazzato via tutti i miei sospetti.

Nel novembre dell'anno scorso, quando nostro figlio aveva otto settimane, Chris era seduto accanto a me quando si addormentò.

Il suo telefono era accanto a lui. Lessi i messaggi e rimasi inorridita nel constatare che ce n'erano dozzine tra lui e altre due donne.

C'erano foto, messaggi e, peggio ancora, video di loro che facevano sesso.

Furiosa, ho lanciato il telefono a Chris.

"Ho appena visto tutti quei messaggi, tutte quelle foto e video, mi hai imbrogliato", gridai. "Mi hai detto che ero paranoica, non lo ero, sei un bugiardo e un traditore".

Mi aspettavo che si scusasse, per cercare di farla finita e calmarmi. Ma invece ha iniziato ad attaccarmi.

Mi ha buttato sul pavimento e ha iniziato a prendermi a calci.

Sono riuscita a scappare e il giorno dopo Chris non mi lasciava in pace.

Continuava a dire che era dispiaciuto, che mi amava e che era devastato da quello che mi aveva fatto.

Non ho fatto pressioni, ero sotto shock.

Gli ho detto che se voleva un'altra possibilità avrebbe dovuto ricominciare da capo, dimostrarsi diverso.

L'ho ripreso e per un pò di tempo tutto andò bene, fino a due mesi dopo, a gennaio di quest'anno. Ero uscita per il compleanno di un amico e lui mi ha chiamato dicendomi che voleva parlarmi.

 Stava bevendo. Mi ha accusato di parlare con un altro uomo, ha detto che stavo flirtando.

 Claire ha ammesso di essere stata immediatamente attratta dal fisico muscoloso di Chris

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS
 Chris stava vedendo altre donne dietro la schiena della sua ragazza - ma quando lo affrontò la attaccò

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS

E poi ha iniziato a picchiarmi. Alla fine sono svenuta e mi ha portato a casa di sua madre nelle vicinanze.

Quando sono arrivata, le ho detto cosa era successo e lui mi ha ributtato di nuovo. Ha finito per essere trattenuto da suo fratello.

Sono riuscita a scappare, sono andata a casa, ho chiuso la porta e ho chiamato la polizia.

Mi hanno dato un'occhiata e hanno detto che dovevo andare all'ospedale.

All'ospedale distrettuale di Harrogate hanno scoperto che avevo avuto un naso rotto, un trauma polmonare e lividi su tutto il corpo. I paramedici hanno detto che mi aveva quasi ucciso. Avevo il cuore spezzato.

È stato arrestato e ho fatto una dichiarazione alla polizia.

Ero scioccata. Come ha potuto la mia vita essere stravolta? Eravamo così felici, cercavamo un anello di fidanzamento, ma era stata tutta una bugia. L'uomo che pensavo di sposare era un imbroglione e un playboy.

Avevo bisogno di un intervento chirurgico al naso, sono stata in ospedale per alcuni giorni. Stavo male.

Ma non era ancora tutto perché solo un paio di giorni dopo ricevetti un messaggio da una donna che non conoscevo.

Emerse che Chris aveva una doppia vita. Aveva una seconda casa dove viveva con lei a Leeds. Aveva parlato anche a lei di matrimonio e di avere una famiglia.

Claire Glendenning

Diceva: "Ciao Claire vorrei parlarti di Chris se non ti dispiace".

Disse che era la "fidanzata di Chris" e lo frequentava da otto mesi.

Ho controllato il suo profilo Facebook. Era la donna nei messaggi, nei video e nelle foto. Ho elaborato le date e mi sono resa conto che il suo imbroglio è cominciato quando erano iniziati gli "straordinari" e le "serate fuori con gli amici".

L'ho chiamata e abbiamo parlato per ore. C'era molto da scoprire.

Emerse che Chris aveva avuto una doppia vita. Aveva una seconda casa dove stava "vivendo" con lei a Leeds.

Aveva parlato di matrimonio e di avere una famiglia anche con lei.

Le aveva detto che eravamo stati insieme ma che ci eravamo lasciati prima che loro si incontrassero. Gli aveva detto che ero incinta ma non pensava che fosse il figlio di lui.

E, peggio di tutto, quando gli avevo detto di mettersi alla prova, aveva continuato a vederla. Ero furiosa.

Poi mi ha chiesto dove vivevo e gliel'ho detto.

Quello che mi ha riferito dopo mi ha sconvolto.

"L'ho portato a casa tua", ha rivelato. "Qualche volta mi ha chiesto di dargli un passaggio dal lavoro a casa tua. È quasi un'ora di guida. Ha detto che eri la sua Aunty Claire. "

Entrambe eravamo disgustate. Si era messo in mezzo a noi due, giocando con i nostri sentimenti come due idiote.

Le ho chiesto perché si fosse messa in contatto con me.

Aveva sentito che era stato arrestato e aveva telefonato ad alcuni dei suoi amici. Finalmente uno di loro le aveva detto di mettersi in contatto con me. Mi ha trovato su Facebook.

Ero così grata che lei mi avesse contattata. Dopo tante bugie ho finalmente saputo la verità.

Anche dopo quella scoperta, Chris non mi avrebbe lasciato in pace. Ha infranto le sue condizioni di cauzione 150 volte. Mi chiamava regolarmente. E 'stato un momento terribile.

 Claire, ora, sta ora mettendo insieme la sua vita

CLAIRE GLENDENNING / SHOUT NEWS
10
Claire, ora, sta ora mettendo insieme la sua vita

Due mesi dopo l'attacco, Chris è apparso al Crown Court di Leeds dove si è dichiarato colpevole di un   aggressione e di un comportamento incontrollato e coercitivo.

È stato incarcerato per tre anni e ho avuto un ordine restrittivo a vita contro di lui.

Potrebbe avere un figlio con me, ma non voglio che lo veda mai adesso.

Sono solo sollevata dal fatto che sia stato incarcerato. È dove merita di essere.

Devo ancora fare un'altra operazione sul mio naso e ci vorrà del tempo per le cicatrici mentali di quello che ha fatto per guarire.

Ma devo andare avanti, ho dei bellissimi bambini e non li lascerò soffrire per quello che ha fatto. Tutti si sono mobilitati e sono stati fantastici e sto davvero andando avanti con la vita.

Ma ora voglio avvertire le altre donne di fargli sapere com'è.

Il mio compagno perfetto si rivelò essere un battitore di donne e un imbroglione. Continuavo a pensare che fosse troppo bello per essere vero e si è scoperto che avevo ragione

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram